Giovedý 01 Dicembre09:31:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Documentario Uno Bianca, avvocato di Roberto Savi "L'ho trovato incompleto"

Su Rai Due il documentario è andato in onda lunedì sera. Per il legale c'è "un salto" tra il lavoro della Procura di Rimini, l'arresto e quello che avvenne a Bologna

Attualità Nazionale | 12:00 - 30 Novembre 2021 Documentario Uno Bianca, avvocato di Roberto Savi "L'ho trovato incompleto"

"L'ho trovato incompleto, manca la parte delle indagini bolognesi, non so per quale motivo sono state trascurate". E' il commento all'ANSA di Donatella De Girolamo, avvocato di Roberto Savi, al documentario andato in onda ieri sera su Raidue 'La vera storia della Uno Bianca'. Secondo l'avvocato di uno dei due capi del gruppo criminale, all'epoca poliziotto, le indagini fatte a Bologna "sono importanti, nella misura in cui Roberto Savi ammise i fatti e rese le prime dichiarazioni al pubblico ministero, il dottor Valter Giovannini, che non si accontentò di quello e sviscerò alcune questioni che era importante capire, trovando i riscontri alle confessioni. Poi il processo durò un anno. E' venuto fuori che misteri non ce ne sono, anche rispetto a un coinvolgimento della criminalità organizzata o ipotesi di eversione". Per De Girolamo nel documentario c'è quindi "un salto" tra il lavoro della Procura di Rimini, l'arresto e quello che avvenne a Bologna. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >