Mercoledý 19 Gennaio05:57:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccini Rimini, tante prenotazioni in farmacia per le terze dosi

Presidente ordine farmacisti Mignani "Quasi nessuna prima dose, lo zoccolo duro di chi non si vuole vaccinare si mantiene molto deciso"

Attualità Rimini | 15:27 - 29 Novembre 2021 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Da oggi in Emilia-Romagna è possibile prenotare i vaccini anche in farmacia e già nel primo giorno si è registrata "una corsa ai vaccini", come ha dichiarato il presidente dell'Ordine dei farmacisti della provincia di Rimini, Giulio Mignani, il quale ha però specificato che "c'è stata una grandissima ripresa delle terze dosi". Di prenotazioni di prime dosi di vaccino anti-Covid, invece, "non ce n'è praticamente nessuna, segno evidente, e lo dico con un po' di tristezza, che lo zoccolo duro di chi non si vuole vaccinare si mantiene molto deciso", afferma il farmacista. Ci sono però delle rare eccezioni "costituite da giovani che compiono, mano a mano che passano i mesi, 12 anni, e che quindi possono cominciare a vaccinarsi", aggiunge. Per dare un'idea della "grande ripresa" delle vaccinazioni, "fino alla settimana scorsa abbiamo prenotato un giorno per l'altro", racconta Mignani. "Adesso sull'hub provinciale di Rimini stiamo prenotando a 15 giorni". E il tempo tra la prenotazione e la vaccinazione si allunga ancora di più negli hub periferici. Lì chi prenota oggi deve attendere "fine mese".
Riguardo ai tamponi, continua ad esserci "molto richiesta", afferma il professionista, "ma non c'è stato più l'assalto alla diligenza che abbiamo avuto verso la metà di ottobre quando è diventato obbligatorio il green pass per le attività lavorative".
el frattempo le "farmacie si sono dotate di tantissimo personale". "Non abbiamo praticamente più disoccupati", rivela il presidente dell'Ordine provinciale. Le farmacie si dicono inoltre disponibili ad effettuare anche le vaccinazioni anti Covid, "soprattutto in un momento in cui le code negli hub vaccinali si stanno allungando, quindi noi come categoria diamo la piena disponibilità", conclude Mignani. 



(Ansa)

< Articolo precedente Articolo successivo >