Sabato 29 Gennaio04:33:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Pietracuta show a Bellaria, vittoria per 3-0 con Tomassini match winner

Le reti portano la firma dell'attaccante sammarinese (doppietta) e Fratti

Sport Bellaria Igea Marina | 18:06 - 28 Novembre 2021 Fabio Ramon Tomassini, autore di una doppietta contro il Bellaria Igea Marina Fabio Ramon Tomassini, autore di una doppietta contro il Bellaria Igea Marina.


Bellaria Igea Marina - Pietracuta 0-3

BELLARIA: Ramenghi, Paganelli, Grossi, Fusi, Zanotti (34' st Gabrielli), Ceccarelli (22' st Alvisi), Bellavista, Chiussi, Marchini, Meluzzi (22' st Bua), Cocco (34' st Pruccoli).
In panchina: Mignani, Venturi, Neri, Facondini, Franciosi. 
All. Fusi.
PIETRACUTA: Lasagni, Celli (38' st Galli), Stavola, Tosi (35' st Zannoni), Lessi, Masini, Faeti, Fabbri, Fratti (26' st Salvemini), Tomassini (15' st Evaristi), Louati (20' st Vucaj).
In panchina: Hysa, Bucci, Contadini, Ferraro. 
All. Fregnani.

ARBITRO: Rossi di Forlì.
RETI: 6' st e 10' st Tomassini, 12' st Fratti. 
AMMONITI: Zanotti, Louati, Tosi, 
ESPULSI: nessuno
NOTE: recupero 2' st. Angoli 2-3.

BELLARIA Il Pietracuta capolista supera 3-0 il Bellaria Igea Marina con un grande inizio di ripresa, a coronamento di un primo tempo con alcune occasioni non sfruttate. Ospiti infatti subito pericolosi al 2' con una punizione di Fratti di poco a lato, alla destra del portiere. Al 32' Fratti dal vertice sinistro dell'area di rigore avversaria chiama Ramenghi alla parata in presa. Due giri di lancette dopo Fratti, dalla stessa posizione, calcia a giro di destro, palla di poco fuori alla sinistra dell'estremo difensore avversario. Al 37' Louati serve Faeti che dalla destra mette al centro, ma Ramenghi è bravo in uscita a sventare la minaccia. Primo squillo del Bellaria al 40' con Meluzzi che dalla sinistra serve Marchini al centro, fermato però dalla pronta chiusura della difesa. Prima del fischio dell'arbitro Cocco serve Bellavista, che calcia di pochissimo a lato alla sinistra di Lasagni. Nella ripresa Tomassini penetra in area e solo davanti a Ramenghi lo infila di piatto destro. Quattro minuti dopo Celli pennella per Tomassini, che di testa anticipa l'uscita del portiere e raddoppia. Tris al 57', con Fusi che perde palla a centrocampo, Faeti libera Fratti sulla destra e l'attaccante, entrato in area, infila in diagonale l'angolino lontano. Per l'attaccante è il duecentesimo gol in carriera. Il Bellaria Igea Marina prova a reagire, ma Lasagni si sporca i guanti solo all'86' respingendo un tiro di Bua. Nel finale ancora il portiere mette i pugni sulla punizione di Bellavista, negando ai locali il gol della bandiera.

ric. gia
 

< Articolo precedente Articolo successivo >