Marted́ 25 Gennaio20:24:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Giovani di Bellaria riaprono il cinema Astra, nuova gestione della sala di viale Guidi

Evento inaugurale il 3 dicembre con il concerto di Lorenzo Kruger

Attualità Bellaria Igea Marina | 15:44 - 26 Novembre 2021 Lorenzo Kruger Lorenzo Kruger.


Dalla grande commedia italiana a Billy Wilder, dal musical a Gian Maria Volontè, eventi speciali e proiezioni domenicali dedicate ai più piccoli: è pronto a partire il nuovo corso del Cinema Astra di Bellaria Igea Marina. Un progetto di gestione tutto nuovo, a cura dell’associazione di promozione sociale 4/terzi, nata dall’impegno di alcuni giovani proprio di Bellaria Igea Marina: soggetto che si occuperà della sala di viale Paolo Guidi con una programmazione continuativa, articolata in almeno due appuntamenti settimanali (che diventeranno tre sotto le feste) più eventi extra.

Già fissato il calendario per i mesi di dicembre e gennaio (consultabile sul sito www.teatroastrabim.it), con inaugurazione programmata per la serata di venerdì 3 dicembre. L’evento di apertura mescolerà arte performativa, musica e audiovisivo: attraverso la performance di un artista del territorio, Lorenzo Kruger, unite alla proiezione di immagini storiche di Bellaria Igea Marina, tratte dal prezioso archivio fotografico proprietà del Comune. Sempre il prossimo weekend, anche il secondo appuntamento che saluta la riapertura della sala cinematografica, con la proiezione domenica sera de “L’artista tremendo” di Alessio Fattori (2021, 65 min.), il grande omaggio della città all’indimenticato Roby Puma; giovedì 9 dicembre si proseguirà con il primo lungometraggio, “Bianca” di Nanni Moretti (1984, 86 min.). L’ingresso alle proiezioni sarà gratuito con la tessera annuale dell’associazione: quella del 2021 (valida per il mese di dicembre) avrà un costo di 10 euro, quella targata 2022 (valida da gennaio a dicembre) avrà un costo di 20 euro.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >