Giovedý 20 Gennaio06:01:58
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Clemente, case evacuate per rimozione bomba: attivi controlli anti sciacalli

Le operazioni si svolgeranno dopodomani (domenica 28 novembre)

Attualità San Clemente | 14:42 - 26 Novembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Domenica 28 novembre sarà rimosso un ordigno bellico a San Clemente. Le operazioni avranno inizio alle 8, ma entro le 6.30 dovrà avvenire l'evacuazione dalle case dei cittadini residenti nella zona interessata dalle operazioni. Sono 956 le persone interessate, alcune non deambulanti, allettate o costrette a utilizzare in maniera permanente apparecchiature mediche: la Croce Rossa, in ausilio al 118, provvederà a inviare mezzi di soccorso, con personale medico e volontari a supporto. La Questura di Rimini disporrà inoltre controlli di Polizia finalizzati ad evitare fenomeni di sciacallaggio.

Sul fronte del traffico, sarà interdetto in entrambe le direzioni di marcia. Sarà disposta la chiusura delle strade statali, provinciali e comunali limitrofe, ricadenti nella zona di pericolo. Non è previsto, comunque, alcun riflesso sui collegamenti autostradali e ferroviari, mentre per quanto riguarda il traffico aereo la competente autorità aeroportuale ha disposto il divieto di sorvolo aereo sulla zona coinvolta.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >