Sabato 04 Dicembre04:55:27
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coppa Titano: riscatto Domagnano, La Fiorita ipoteca la semifinale

La squadra di Mancini supera 2-0 il Tre Penne, quella di Lasagni rifila un 3-0 al Faetano

Sport Repubblica San Marino | 16:43 - 25 Novembre 2021 Il Domagnano esulta (Foto FSGC) Il Domagnano esulta (Foto FSGC).

Con gli stessi marcatori della sfida di domenica - più Miori – La Fiorita ipoteca il passaggio del turno imponendo un secco 3-0 al Faetano. Apre Di Maio nella parte finale del primo tempo, poi a referto si aggiunge Danilo Rinaldi, prima che Miori chiuda a doppia mandata il successo della banda di Montegiardino dando un indirizzo ben chiaro – a meno di clamorose sorprese – al derby del Marano con in palio la semifinale di coppa. Molto, molto più incerta la situazione fra Folgore e Murata, che chiudono a reti inviolate rinviando qualsiasi discorso, di fatto, al match di ritorno. Una sola rete ma tanta adrenalina fra Pennarossa e Tre Fiori: si impone la squadra di Fiorentino con il rigore trasformato da Ferraro all’ora di gioco; nell’ultima parte di gara, nervosissima, espulsi tre elementi della panchina del Pennarossa – tra cui il tecnico Andy Selva – ed anche Tomassini e Michelotti, entrambi per doppia ammonizione. Riscatta un periodo decisamente no il Domagnano, che supera 2-0 il Tre Penne attingendo esclusivamente al secondo tempo: al rientro dagli spogliatoi Parma firma subito il vantaggio dei Lupi, che rincarano la dose nel finale con il subentrato Gabellini.  


La Fiorita - Faetano 3-0

LA FIORITA
Vivan; Gasperoni (dall’82’ Serra Sanchez), Birghi, Di Maio, Miori, Errico, Loiodice, Amati, Rinaldi (dal 79’ Lunadei), Zafferani, Guidi (dall’84’ Castellazzi)
A disposizione: Venturini, Bonifazi, Zulli, Sehail
Allenatore: Oscar Lasagni

FAETANO
Rossi; Romagna, Fatica, Tomassoni, De Buono (dal 69’ Pini), Soumah (dal 58’ Fall), Palazzi, Giardi, Cavalieri, Russo (dal 78’ Portanova), Kalemi
A disposizione: Broccoli, Della Valle, Barretta, Vandi
Allenatore: Danilo Girolomoni

Arbitro: Alessandro Vandi
Assistenti: Laura Cordani, Laurentiu Ilie
Quarto ufficiale: Giacomo Cenci
Ammoniti: Di Maio, Gasperoni, Miori, Palazzi, Serra Sanchez
Marcatori: 34’ Di Maio, 61’ Rinaldi, 78’ Miori

Pennarossa - Tre Fiori 0-1

PENNAROSSA
Semprini; Tomassini, Martin, Raffelli, D. Conti, Cola, Michelotti, Zago, Tiboni, Halilaj, Rastelli
A disposizione: Marconi, Codispoti, Capozzi, Sebastiani, Ciacci
Allenatore: Andy Selva

TRE FIORI
A. Simoncini; D’Addario (dal 63’ Della Valle), Cuzzilla, De Lucia, Grani, Adami Martins, Pracucci, Dolcini, Gjurchinoski, Ciccione (dal 68’ Censoni), Ferraro 8dall’85’ Giampetruzzi)
A disposizione: Castagnoli, Curatolo, Astolfi, Lualdi
Allenatore: Matteo Cecchetti

Arbitro: Mattia Andruccioli
Assistenti: Andrea Depaoli, Andrea Zaghini
Quarto ufficiale: Nicola Villa
Ammoniti: De Lucia, Tiboni, Tomassini, Ciccione, Michelotti, Gjurchinoski
Espulsi: Tomassini (doppio giallo), Michelotti (doppio giallo)
Marcatori: 56’ rig. Ferraro

Folgore - Murata 0-0

FOLGORE
Gueye; Nucci, Rosini, Piscaglia, Sottile, Golinucci, Spighi, Garcia, Dormi, Hirsch, Fedeli
A disposizione: Astolfi, Francioni, Sabbadini, Pilotto
Allenatore: Omar Lepri

MURATA
Benedettini; Valentini, Genghini, Fall, Diedhiou, Carlini (dal 66’ Nanni), Cangini, Gori, Comuniello, Babboni (dall’84’ Casadei), Bernardi
A disposizione: Castelgrande, Lelli, Terenzi, Vitaioli
Allenatore: Achille Fabbri

Arbitro: Luca Zani
Assistenti: Salvatore Tuttifrutti, Ernesto Cristiano
Quarto ufficiale: Raffaele Delvecchio
Ammoniti: Spighi, Bernardi, Nucci

Domagnano - Tre Penne  2-0

DOMAGNANO
Colonna; Parma, Rossi (dal 46’ Faetanini), Morena, Olivieri, Mazzavillani, M. Ceccaroli, Bacchiocchi (dal 67’ Semproli), Fancellu (dal 62’ Doria), Gaiani, Bara (dal 26’ Gabellini)
A disposizione: Leardini, Nanni, Brighi
Allenatore: Massimo Mancini

TRE PENNE
Zambetti; Vandi, Cauterucci, M. Semprini, Lombardi, Genestreti, Battistini, Zonzini, Chiurato, Gai, Badalassi
A disposizione: Lanzoni, Cesarini, Casadei, Zafferani, Grillo, L. Ceccaroli
A disposizione: Stefano Ceci

Arbitro: Marco Avoni
Assistenti: Andrea Guidi, Francesco Mineo
Quarto ufficiale: Davide Borriello
Ammoniti: Zonzini, Cauterucci, Semproli
Marcatori: 46’ Parma, 79’ Gabellini
 

< Articolo precedente Articolo successivo >