Sabato 04 Dicembre06:27:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Eccellenza, Victor San Marino a Savignano: vincere per allungare la striscia positiva

Il tecnico D'Amore: 'Ci aspetta una squadra ostica che farà di tutto per invertire la tendenza"

Sport Repubblica San Marino | 15:44 - 25 Novembre 2021 Calcio Eccellenza, Victor San Marino a Savignano: vincere per allungare la striscia positiva

Il Victor San Marino sta ancora provando rabbia e rammarico per aver conquistato in trasferta un solo punto contro il Sanpaimola, specialmente dopo aver disputato un secondo tempo sontuoso in cui avrebbe meritato di segnare altri gol oltre a quello di Prandelli su rigore e, conseguentemente, conquistare il secondo successo consecutivo.

In questi giorni il club sammarinese, sempre posizionato al 5° posto della classifica in coabitazione con il Diegaro, sta lavorando intensamente per tentare di trasformare la rabbia e il rammarico in energia positiva in vista della prossima trasferta di campionato.

Domenica 28 novembre alle ore 14.30, al campo sintetico n. 2 dello stadio comunale “Giuseppe Capanni” di Savignano sul Rubicone (Forlì-Cesena), il Victor San Marino se la dovrà vedere con la Savignanese, attualmente decima in classifica a pari merito con la Del Duca Grama dopo aver raccolto 13 punti in 11 partite. Lo scopo dei biancazzurri è quello di allungare ulteriormente la propria striscia positiva nel campionato italiano di Eccellenza con una vittoria in terra romagnola.

Gianni D’Amore, allenatore del Victor San Marino, afferma: “Ci è già capitato di partire male in altre partite e domenica scorsa si è verificato di nuovo. Me ne assumo le responsabilità perché probabilmente a livello emotivo non riesco a trasmettere le giuste motivazioni ai miei giocatori. Poi bisogna considerare anche gli avversari, che si sono dimostrati più pronti e attenti di noi. Dobbiamo imparare a sopportare meglio i momenti favorevoli degli altri. È ovvio che c’è rammarico per non aver vinto contro il Sanpaimola: nel secondo tempo abbiamo condotto la partita e avuto le occasioni per portarla a casa, ma nel complesso credo che il pareggio sia giusto.  Domenica prossima contro la Savignanese bisognerà fare meglio perché non possiamo lavorare e accontentarci del pareggio. Ci aspetta una squadra ostica che non attraversa un buon momento e farà di tutto per invertire la tendenza”.

Matteo Prandelli, attaccante del Victor San Marino e autore di tre gol in campionato, di cui due su rigore, dichiara: “Non abbiamo approcciato al meglio la partita esterna contro il Sanpaimola rispetto a quanto fatto da noi nelle ultime gare. Siamo partiti un po’ contratti, seppur rischiando poco o nulla se non nell’occasione del gol subito. Non siamo stati fluidi nella manovra che ci ha permesso di contraddistinguerci negli ultimi nostri match. Nel secondo tempo, presi dalla foga di voler cambiare l’inerzia della partita e anche a causa di un calo fisiologico dei nostri avversari, siamo riusciti a creare qualche palla gol importante. C’è rammarico per aver conquistato un solo punto a Conselice perché in settimana ci siamo allenati molto bene e sapevamo quanto fosse importante per noi vincere contro il Sanpaimola in vista anche degli scontri diretti al vertice: avremmo potuto rosicchiare qualche punto fondamentale ai nostri club avversari per accorciare la classifica. Ma è pure vero che affrontavamo a Conselice una squadra che veniva da una serie di vittorie consecutive e quindi non sarebbe stato affatto facile strapparle l’intero bottino. Ci abbiamo provato fino all’ultimo secondo per conquistare il successo domenica scorsa dando il massimo, però non è andata come avremmo voluto. Essere il rigorista del Victor San Marino per me è una bella responsabilità: la possibilità di fare gol e aiutare i miei compagni è troppo importante per me, quindi durante la settimana mi alleno per cercare di farmi trovare pronto qualora ci fossero rigori a nostro favore la domenica. Nel prossimo weekend affronteremo in trasferta la Savignanese: è una squadra esperta con giocatori importanti di categoria, non è assolutamente da sottovalutare. Per quando riguarda noi, dobbiamo resettare subito la partita disputata a Conselice e tornare ad essere quelli visti nella sfida vinta contro il San Pietro in Vincoli. Dobbiamo rimboccarci le maniche e  pensare a proporre in campo il nostro gioco: quando lo facciamo non ce n’è per nessuno e lo abbiamo dimostrato. Bisogna recuperare subito i due punti persi contro il Sanpaimola per poter tornare a guardare là in alto”.

Nel frattempo c’è immensa soddisfazione in casa Victor San Marino per la presenza del proprio terzino destro Matteo Luvisi nella lista dei convocati per il raduno della Rappresentativa Juniores Under 19 dell’Emilia Romagna, in programma il 1° dicembre 2021 alle ore 14 ad Osteria Grande (Bologna), in vista del Torneo delle Regioni. Tutta la società biancazzurra augura al ragazzo un grosso in bocca al lupo per questa sua nuova importante ed esaltante esperienza sportiva.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >