Luned́ 06 Dicembre14:49:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tre ricette semplici e gustose da preparare con la mozzarella

Un alimento fresco, gustoso e nutriente

Attualità Nazionale | 08:12 - 25 Novembre 2021 Mozzarella Mozzarella.

In Italia non possiamo proprio fare a meno della mozzarella, l’alimento fresco e gustoso con cui impreziosiamo pizza, lasagne e parmigiana di melanzane ma che è ottima anche da mangiare in modo semplice, accompagnata a qualche fetta di pomodoro con un filo di olio extravergine d’oliva.

In questo articolo ti faremo venire l’acquolina in bocca dandoti tre ottime ricette facili da preparare e che prevedono l’utilizzo della mozzarella in tanti formati. La prima da provare quanto prima è quella della mozzarella in carrozza da fare con il pane in padella, un piatto sostanzioso adatto per un pranzo veloce o per un secondo da accompagnare con una fresca insalatina.
 

La mozzarella tartufata
 

Per preparare questa ricetta ti servono pochissimi ingredienti, ovvero mozzarella fresca, olio extravergine d’oliva, scaglie di tartufo e pasta sfoglia. Per prima cosa devi creare dei cestini di pasta sfoglia tagliando dei cerchi grandi quanto il diametro di una ciotolina da cucina che metterai a cuocere nelle formine per pasticcini in forno.
 

Ricorda sempre di spolverare la superficie della sfoglia con il tuorlo dell’uovo per dare un colorito caldo e croccante durante la cottura. A cottura ultimata inserisci nel cestino di sfoglia una fettina di pomodoro, una fettina di mozzarella e qualche scaglietta di tartufo. Un giro d’olio, un pizzico di sale e il piatto è pronto!
 

Il crostino svuotafrigo
 

Se hai del pane raffermo e qualche alimento in via di deperimento in frigo è arrivato il momento di preparare un bel crostino svuota frigo. Per realizzarlo non ti serve altro che mozzarella, pane raffermo, olio extravergine d’oliva e ciò che rimane nel frigo per cui vanno bene verdure tagliate alla julienne, salmone affumicato, salumi di ogni tipo o alici.
 

Ti basta infornare in una teglia il pane coperto dalla fettina di mozzarella sulla quale riporrai gli alimenti che hai scelto. Per agevolare la cottura ricorda sempre di passare un filo d’olio sui crostini prima della cottura e di condire a piacere con spezie, sale e pepe.
 

Per esempio, un crostino molto originale e gustoso è a base di fichi, gorgonzola e mozzarella. Al termine della cottura anziché usare l’olio d’oliva prova ad aggiungere un filo di miele e vedrai che sapore! Ricorda che se usi il pane raffermo devi sempre disporre la mozzarella a diretto contatto con la fetta per far si che il latte si sciolga ammorbidendolo.
 

La frittatina di mozzarella
 

Infine ti suggeriamo di provare la frittatina di mozzarella che puoi realizzare in più modi. Uno consiste nello sbattere le uova, salarle e peparle e poi versarle su una teglia a fondo basso per la cottura in forno. Prima di infornare, tuttavia, coprirai la superfice delle uova sbattute e adagiate sulla teglia con la mozzarella sbriciolata. Per questa ricetta ti consigliamo di usare sempre la carta forno ben oliata e di cuocere con il grill, in modo da ottenere una superficie filante e croccante.
 

Quando l’uovo sarà cotto e la mozzarella sarà ben sciolta sfornerai la tua frittata e la servirai tagliata a quadratini impilati tra loro con uno stuzzicadenti alimentare sul quale predisporrai alternate verdure fresche come pomodorini, pezzi di finocchio e ciò che più ti piace.
 

In alternativa puoi mescolare i pezzetti di mozzarella tagliata a cubetti nell’impasto di uova sbattute a cui aggiungere anche cipolla, prosciutto cotto, speck o mortadella. Se usi la cipolla o altre verdure ti conviene prima cuocerle e saltarle in padella perché l’uovo cuoce molto rapidamente mentre le verdure richiedono più tempo. Infine un’alternativa meno calorica è quella di grigliare le verdure e poi unirle all’amalgama di uova e mozzarella da infornare sulla teglia e cuocere rapidamente in forno.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >