Domenica 28 Novembre15:33:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Coronavirus Rimini: 99 casi in più, 69 sintomatici, deceduto un 82enne

Invariato il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva, due

Attualità Rimini | 16:15 - 22 Novembre 2021 Dati Coronavirus lunedì 22 novembre 2021 Dati Coronavirus lunedì 22 novembre 2021.

Nella provincia di Rimini si registrano 99 nuovi casi da nuovo Sars Covid 19, di cui 69 sintomatici. Purtroppo si registra a Rimini un decesso, un uomo di 82 anni, che si aggiunge agli altri 4: uno a Parma (un uomo di 79 anni), uno a Bologna (una donna di 91 anni), due in provincia di Forlì-Cesena (due uomini, rispettivamente di 68 e 82 anni). Invariato a due il numero dei pazienti delle terapie intensive.

In regione i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 57 (+5 rispetto a ieri), 557 quelli negli altri reparti Covid (+35). Sul territorio, i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 6 a Piacenza (+2 rispetto a ieri); 6 a Parma (invariato); 4 a Reggio Emilia (invariato); 4 a Modena (invariato); 16 a Bologna (+2); 4 a Imola (-1); 8 a Ferrara (invariato); 5 a Ravenna (+2); 2 a Cesena (invariato); 2 a Rimini (invariato). Anche oggi nessun ricovero in terapia intensiva a Forlì.
 

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 187 nuovi casi e Modena con 185; seguono Rimini e Ravenna (entrambe con 99), Cesena (81), Forlì (74). Poi Ferrara (63) e Parma (61); quindi il Circondario Imolese (56), infine Piacenza e Reggio Emilia (entrambe con 43 nuovi casi).
 

In regione si registrano 991 casi in più rispetto a ieri, su un totale di 19.761 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 5%; un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che la domenica è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

< Articolo precedente Articolo successivo >