Domenica 28 Novembre03:33:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Volley C, Prime Cleaning Riccione: sotto 2-0 vince a Bologna 2-3

Vittoria difficile, sofferta ma meritata. Il quinto set si è chiuso 16-18

Sport Riccione | 20:56 - 21 Novembre 2021 Volley C, Prime Cleaning Riccione: sotto 2-0 vince a Bologna 2-3

Vittoria difficile, sofferta e in fin dei conti meritata per la Prime Cleaning Riccione Volley, che ha rischiato di tornare a casa da Bologna con un 3-0 sul groppone e invece ha saputo reagire e andare a vincere al tie break: 2-3 il finale (25-19/25-17/14-25/24-26/16-18). Una partita ricca di emozioni e con un finale non adatto ai deboli di cuore, che ha visto la formazione emiliana di coach Grassilli prevalere nei primi due parziali per poi soccombere alle grinfie di De Rosa e compagni al quinto set (16-18).
Certamente, per la direzione che aveva preso il match, sono due punti guadagnati per i ragazzi di coach Procucci, che tornano a Riccione con una vittoria importantissima per il morale e la classifica. Prossimo appuntamento per la Prime Cleaning Riccione Volley è fissato il 3 Dicembre ore 20.30 a Ravenna con la Consar Romagna.

Nel post partita coach Procucci:" Siamo partiti molto contratti, tante disattenzioni condite da errori assai banali. Ho cercato di mischiare le carte per dare una piega diversa a questa complicata situazione iniziale, ma purtroppo per noi l'andamento non è cambiato. Nella seconda frazione l'avvio è stato diverso, più equilibrato ma giunti sul finale del set ancora una volta, presi dal troppo nervosismo, ci siamo lasciati sfuggire il secondo parziale. Da qui comincia per noi un'altra partita. Terzo set conquistato senza tante complicazione lasciando gli emiliani fermi sul (14-25), prolungata la partita al quarto set è prevalsa nei miei ragazzi la voglia di vincere, quel mordente che ci era mancato nei set iniziali. Conquistiamo il quarto parziale ai vantaggi (24-26). Arriviamo al quinto e ultimo set avanti (10-14), pericolosamente gli avversari rimontano e impattano sul (14-14), finale al cardiopalma che ci ha visto gioire ai vantaggi (16-18)".

< Articolo precedente Articolo successivo >