Lunedý 06 Dicembre15:23:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A Rimini le auto elettriche pagano le strisce blu

Assessora Frisoni "La mobilità elettrica è molto importante e va incentivata"

Attualità Rimini | 09:10 - 17 Novembre 2021 Un parchimetro a Rimini Un parchimetro a Rimini.

Esiste una disposizione nazionale che, per invogliare i cittadini ad acquistare auto ibride o elettriche, prevede l'esenzione del pagamento del bollo e delle strisce blu. In tutte le province della Regione Emilia Romagna le auto elettriche non pagano la sosta, accedono alla ztl ed hanno numerosi vantaggi. L'unica provincia a non prevedere la gratuità della sosta nelle strisce blu è Rimini. Diversi lettori che hanno acquistato o acquisteranno auto elettriche, hanno scritto alla redazione di altarimini.it proprio sul tema del pagamento della sosta.
"E' una scelta fatta anche da altri comuni" dice l'assessora alle politiche per la mobilità del comune di Rimini Roberta Frisoni "So che sono state avanzate delle richieste. La mobilità elettrica è molto importante e va incentivata. Colonnine di ricarica, car sharing elettrico, micromobilità: va tutto visto in un'ottica un po' più in generale. Il discorso della sosta è molto ampio e va valutato nella sua totalità." dice Frisoni "magari potrebbero esserci delle aree dove si può anche trovare una modalità di incentivazione, la sosta è però una esigenza anche ampia della città. Ci sono aree dove magari c'è bisogno di favorire la rotazione a prescindere. E' un tema complesso ed articolato e su questo so che sono state avanzate delle richieste. Una valutazione più generale sulla sosta che è giusto che l'amministrazione faccia".
 

< Articolo precedente Articolo successivo >