Luned 06 Dicembre13:33:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, un nuovo attaccante scuola Inter per il Cattolica

Aboubacar Sakho è originario della Guinea, una punta longilinea e veloce, classe 2002

Sport Cattolica | 17:19 - 16 Novembre 2021 Aboubacar Sakho, foto Tuttocampo.it Aboubacar Sakho, foto Tuttocampo.it.

Il Cattolica ha tesserato l’attaccante Aboubacar Sakho, classe 2002, seconda punta di piede destro, originario della Guinea, un giocatore longilineo e molto veloce che ha nell’inserimento nello spazio la sua arma migliore, abile nel gioco aereo. Si allenava con la squadra da una decina di giorni. Proviene dall’Inter che lo ha prelevato dal Reggio Calcio.

Aboubakar Shkho ha segnato il gol scudetto nella finale Under 16 contro la Juve, portando a casa il suo secondo tricolore in carriera con la maglia nerazzurra. Poi ha fatto tutta la trafila nelle giovanili dell’Inter (11 reti nel 2017-2018), vestendo anche le maglie Under 19 di Cremonese e Spezia.

Per la sfida di domenica contro la big Luparense mancherà per squalifica Santoni. Mercoledì visita specialistica per Palazzi: anche lui potrebbe essere disponibile.

< Articolo precedente Articolo successivo >