Venerd́ 03 Dicembre09:54:06
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ruba al supermercato e alla cassa paga solo una birra, ma non sfugge al poliziotto libero dal servizio

Nei guai un 21enne albanese, arrestato al centro commerciale Le Befane

Cronaca Rimini | 13:26 - 16 Novembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Ieri pomeriggio (lunedì 15 novembre), intorno alle 18, momenti di concitazione al supermercato Conad del centro commerciale Le Befane. Un poliziotto, libero dal servizio, intento a fare la spesa, ha notato un giovane muoversi con fare sospetto tra gli scaffali. Lo ha visto prendere del formaggio e nasconderlo nella propria giacca, per poi pagare, alla cassa, solo una bottiglia di birra. A quel punto l'agente è intervenuto, ha bloccato il ragazzo e lo ha costretto a restituire la refurtiva: tre confezioni di formaggio del valore  di un centinaio di euro. Durante gli accertamenti sull'identità, è emeso che il giovane fermato era un 21enne albanese, senza fissa dimora, con numerosi precedenti di Polizia per reati contro il patrimonio. E' stato arrestato per le ipotesi di reato di rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >