Martedý 07 Dicembre12:29:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Esplosione nella notte a Riccione: salta il postamat nello stabile del "Boschetto"

Rubati tra i 20 e i 30 mila euro, è caccia ai malviventi

Cronaca Riccione | 12:08 - 15 Novembre 2021 Il postamat esploso nella notte Il postamat esploso nella notte.

Una esplosione in viale Veneto ha svegliato questa notte diversi residenti di Riccione. Ad essere preso di mira è stato il Postamat nello stabile del “Boschetto”. Il tutto è successo in pochissimi minuti: in base a un primo riscontro dei carabinieri, intorno all’una e mezza, tre persone incappucciate si sono approcciate allo sportello automatico, probabilmente per piazzare un congegno esplosivo. Dopo la deflagrazione, i malviventi si sono impossessati della somma contenuta nel dispositivo, che si aggira tra i 20 e i 30 mila euro - la somma è ancora da quantificare - e poi si sono allontanati a bordo di una vettura. Dalle prime verifiche sembra che i danni alla filiale non siano di natura strutturale, anche se ingenti, soprattutto all'interno dell'ufficio postale. I carabinieri della Compagnia di Riccione stanno procedendo a recuperare le immagini di videosorveglianza per risalire all'identità dei responsabili del colpo.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >