Marted́ 30 Novembre04:07:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione, per il Gabicce Gradara pari in rimonta a Filottrano. A segno Vegliò (1-1)

Ripresa di marca ospite. Grassi colpisce la traversa. Mister Scardovi: 'Una partita di personalità'

Sport Gabicce Mare | 19:43 - 14 Novembre 2021 Francesco Vegliò Francesco Vegliò.

Ottimo punto per il Gabicce Gradara sul campo della Filottranese che cercava punti dopo una serie negativa così come li cercava la squadra di Scardovi per dare continuità. Ne è uscita una partita avvincente e giocata a viso aperto da tutte e due le squadre, a tratti ruvida nella ripresa con alcune mischie, ma che l’arbitro ha saputo sempre gestire al meglio.

Alla mezzora il vantaggio della Filottranese con Staffolani con una efficace conclusione in area: il pallone colpisce la traversa e si infila in rete. Il Gabicce Gradara reagisce e al 45’ Vegliò solo davanti alla porta spedisce alto di testa su cross dalla destra. Il pareggio ospite arriva sulla prima azione della ripresa grazie allo stesso attaccante che

trafigge Palmieri con un preciso diagonale dentro l’area. Il Gabicce Gradara cerca il colpo grosso. Al 20’ con un tiro da fuori Grassi colpisce la traversa, Ulloa dopo aver scartato due uomini viene rimpallato al tiro, e Vegliò in area non ha angolato nella maniera giusta su una azione nata da un fallo laterale. I padroni di casa, invece, al 30' con Coppari hanno impensierito Bulzinetti.

IL TECNICO Soddisfatto Massimo Scardovi per il punto che muove la classifica e la prova di squadra: “Complessivamente abbiamo sfoderato una prestazione convincente contro un avversario agguerrito, con una ripresa migliore della prima frazione in cui sul gol loro avremmo potuto fare meglio e abbiamo sfiorato il pari con Vegliò. Nella ripresa abbiamo interpretato bene la partita e siamo cresciuti di tono; avremmo potuto vincere se fossimo stati un po’ più cinici sotto porta e bravi in alcune scelte; su un campo caldo, contro un avversario di valore e agguerrito abbiamo dimostrato bel gioco, personalità, cattiveria agonistica, voglia di vincere non soffrendo l’avversario. Ho visto lo spirito e la mentalità che deve avere una squadra per puntare in alto e questo mi rende fiducioso per il nostro cammino futuro”.

Prossimo match domenica in casa contro la Vigor Castelfidardo.

Il tabellino

FILOTTRANESE  - GABICCE GRADARA 1-1

FILOTTRANESE: Palmieri, Baccarini (84' Focante), Carnevali, Carboni, Dignani (65' Chiaraberta), Rossini, Romanski, Corneli (89' Generi), Staffolani, Coppari, Strappini Andrea (65' Mangoni). A disp. Strappini Nicola, Tarabelli, Giache, Nitrati. All. Giuliodori

GABICCE GRADARA: Bulzinetti, Di Fino (60' Ulloa Brito), Costa, Grassi, Passeri, Maggioli, Grandicelli (60' Sabattini), Serafini, Vegliò, Cinotti, Innocentini (89' Vaierani). A disp. Azzolini, Montebelli, De Mattei, Roselli, Ciaroni, Intilla. All.

ARBITRO: Tarli (Ascoli Piceno) Assistenti: Pellerino (Macerata), Gasperi (San Benedetto).

RETI: 30' pt Staffolani, 1’ st. Vegliò

NOTE: Ammoniti: Staffolani, Vegliò.

< Articolo precedente Articolo successivo >