Sabato 27 Novembre15:27:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione, anche dal Nord Italia domande per le casette del Villaggio di Natale

Tutti esauriti i posti: l'inaugurazione in programma il 27 novembre

Attualità Riccione | 12:48 - 11 Novembre 2021 Foto Daniele Casalboni Foto Daniele Casalboni.


Si è riunita ieri pomeriggio (mercoledì 10 novembre) la commissione comunale per l'aggiudicazione delle casette del Villaggio di Natale 2021-22. Tutte le strutture (una è riservata alle associazioni di volontariato), che saranno montate da Geat a partire dal 15 novembre, sono state assegnate. Trentuno le domande arrivate al Suap da parte di aziende, del territorio ma anche da fuori Regione, intenzionate a prendere parte al Villaggio di Natale di Riccione, sia per vendere merce, che per la somministrazione di bevande e cibo. Come per il Natale 2020-21, il prezzo di canone per le casette sarà calmierato e scontato (in esenzione Cosap) visto il perdurare dello stato di emergenza sanitaria. Il Villaggio di Natale come da bando comunale terminerà il 9 gennaio. "Con il Villaggio di Natale confermiamo anche quest’anno, a sostegno del tessuto economico riccionese e delle attività delle manifestazioni turistiche natalizie, in prosecuzione della sperimentazione avviata negli anni precedenti, l’apertura straordinaria delle attività di spiaggia e dei pubblici esercizi per l’intero periodo delle festività natalizie", spiega l'amministrazione comunale.

Il villaggio di Natale sarà inaugurato il 27 novembre, come annunciato dall'assessore Elena Raffaelli, che sottolinea: "Una sfida vinta, quella del prodotto mare di inverno: quest'anno molte le domande di aziende del Nord Italia provenienti da mercatini invernali di località montane che hanno presentando domanda a Riccione".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >