Mercoledì 01 Dicembre23:46:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Transpallet elettrici: macchine da magazzino speciali

Questa attrezzatura è facile da usare perché è compatta e manovrabile

Attualità Nazionale | 16:38 - 10 Novembre 2021 Transpallet elettrici: macchine da magazzino speciali

Transpallet elettrici sono le macchine da magazzino semovente alimentate da un motore elettrico. Durante l'utilizzo di queste macchine, a differenza di un transpallet manuale, non si utilizza la forza fisica dell'operatore. 

Questa attrezzatura è facile da usare perché è compatta e manovrabile. Una vasta gamma di transpallet elettrici è rappresentata sulla piattaforma specializzata Machineryline, nella sezione degli annunci della quale sono pubblicati diversi macchinari speciali dai venditori da molti paesi del mondo.

Destinazione d'uso e vantaggi dei transpallet elettrici


I transpallet elettrici non vengono utilizzati in qualità degli elevatori. Non sono adatti per lo stoccaggio di prodotti e merci su scaffali. 
 

Queste attrezzature speciali vengono utilizzate per spostare le merci nel territorio di un magazzino, negozio o officina. Inoltre, queste attrezzature speciali vengono utilizzate  nel processo di scarico degli autocarri. I transpallet elettrici sono adatti per magazzini con corsie strette.
 

I vantaggi dei transpallet elettrici: il loro utilizzo riduce notevolmente i requisiti della forza fisica del personale di servizio; elevata velocità di movimento; possono essere utilizzati in spazi limitati; ottima manovrabilità; facilità d'uso; convenienza economica; compatibilità ecologica.

Varietà dei transpallet elettrici


I transpallet elettrici si classificano in base al tipo di comando:

Structura semovente (Commissionatori verticali). Tali unità sono chiamate pedonali o rocle elettriche. Durante il trasporto di un carico, l'operatore si trova di lato. Tutti i comandi necessari si trovano nel manico del pilota. L'attrezzatura è manovrabile e di dimensioni compatte. La capacità di carico di tale macchina è di 2 tonnellate. Un transpallet elettrico è indispensabile durante il lavoro in piccoli magazzini e in negozi dove ci sono corridoi stretti. Ma non è in grado di spostare una grande quantità di carichi su distanze considerevoli.

Con una piattaforma fissa. L'operatore controlla il transpallet elettrico mentre si trova su di esso. La capacità di carico di tali unità è di 2,5 tonnellate. La velocità del loro spostamento è di 8 km/ora. Tali attrezzature sono ampiamente utilizzate in grandi magazzini ad alto flusso di merce.

Con un sedile laterale per l'operatore o la cabina. La persona controlla la macchina stando in piedi o seduta. Ciò garantisce la sicurezza e la facilità d'uso dell’attrezzatura. Tali transpallet elettrici sono più grandi, il che influisce negativamente sulla loro manovrabilità. La capacità di sollevamento delle unità è di 3,5 tonnellate, la velocità di spostamento è fino a 15 km/ora. Sono utilizzati in aree di stoccaggio aperte in cui i materiali devono essere spostati su lunghe distanze.
​​​​
Differenze della struttura e caratteristiche della scelta dei transpallet elettrici (Н2)


La struttura standard di un transpallet elettrico comporta i seguenti elementi costitutivi: telaio; ruote; accumulatore di carica elettrica; comando elettrico; pannello di comando; sistema frenante.
 

Per la fabbricazione del telaio delle attrezzature vengono utilizzati materiali ad alta resistenza (acciaio inossidabile), a causa del carico pesante su di esso durante il funzionamento. I nodi principali sono protetti da danni meccanici e entrata di umidità mediante la tunica esterne. Le ruote sono spesso realizzate in poliuretano. Ciò garantisce che il transpallet elettrico sia silenzioso durante il lavoro.
 

I motori a corrente alternata sono utilizzati in qualità di azionamento elettrico. L'attrezzatura è dotata di due unità di potenza: una per il trasporto, l'altra per il sollevamento del carico. Per comodità d'uso, l'attrezzatura ha un pulsante inverso per la retromarcia.
 

Durante l'acquisto di un transpallet elettrico, occorre tenere conto delle seguenti caratteristiche: capacità di carico; tempo di lavoro continuo; la capacità di percorrere lunghe distanze; capacità di manovra in condizioni ristrette.

Durante una scelta, spetta di tenere conto delle dimensioni e del peso proprio delle attrezzature. Quando si acquistano le attrezzatura usate, le sue condizioni tecniche sono considerate importanti.

< Articolo precedente Articolo successivo >