Luned́ 06 Dicembre23:27:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

No green pass: 250 in piazza ad Ancona, manifestanti anche da Rimini

Un professore riminese: "No alle tessere fasciste"

Attualità Ancona | 15:50 - 07 Novembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Oggi (domenica 7 novembre) in piazza Cavour ad Ancona si è tenuta una manifestazione organizzata dal Coordinamento Marche, contrario al green pass. Per la prima volta è stata organizzata una manifestazione unitaria delle province della regione aderenti a questo movimento che non ha colore partitico, hanno ribadito gli organizzatori, definendosi autonomi. L'iniziativa ha radunato circa 250 persone, nonostante qualche goccia di pioggia, fino alle 13:30, tra cui alcune riminesi.  I manifestanti, senza mascherine, hanno ascoltato le storie di vari cittadini che hanno scelto di farsi sospendere dal lavoro per non cedere "alla dittatura del Green pass". Tra questi anche un prof di Rimini, a casa dall'inizio della scuola. "Non ci sto alle tessere fasciste - ha detto l'insegnante - non so cosa sia un qr-code". 



 

< Articolo precedente Articolo successivo >