Luned́ 06 Dicembre22:28:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica: il presidente del consiglio comunale scelto tra la minoranza

E' Massimiliano Gessaroli: "Un segnale di dialogo da parte della maggioranza"

Attualità Cattolica | 14:13 - 06 Novembre 2021 Il sindaco Franca Foronchi e il presidente del consiglio comunale Massimiliano Gessaroli Il sindaco Franca Foronchi e il presidente del consiglio comunale Massimiliano Gessaroli.


"Auguro buon lavoro al presidente ed al vicepresidente del Consiglio Comunale neo eletti, così come agli assessori e a tutti i consiglieri, collaborando dove possibile e discutendo seriamente dove necessario nel ruolo che compete ad ognuno, perché una città è ben governata dove maggioranza e minoranza svolgono il proprio dovere con competenza ed onestà intellettuale". Queste l'augurio del sindaco di Cattolica, Franca Foronchi, in occasione della prima seduta del nuovo Consiglio Comunale svoltosi ieri sera presso il Teatro della Regina e che l'ha vista prestare giuramento di fedeltà alla Costituzione Italiana.

Con votazione segreta, il ruolo di presidente è stato affidato al consigliere Massimo Gessaroli. Vicepresidente è stato designato Alessandro Montanari. "Permettetemi di ringraziare tutti i consiglieri - ha commentato Gessaroli - per questo omaggio di stima nei miei confronti, per avermi dato l'onore di questa prestigiosa carica che accetto molto volentieri, una carica istituzionale e super partes. Credo che l'avermi riconosciuto questo incarico sia un segnale, come rappresentante della minoranza, che apra ad un dialogo che potrà portare avanti il rinnovamento che serve alla città". Durante la seduta sono stati eletti, inoltre, i componenti della Commissione Elettorale formata dai consiglieri Marco Magnani, Elena Giusini e Flavio Mauro. Commissari supplenti saranno Davide Bertozzi, Giuliana Giulini e Riccardo Franca.

"Un sentito ringraziamento - ha detto durante il suo discorso il sindaco Foronchi - a coloro che ci hanno accordato la loro fiducia in modo netto e chiaro. Questo è motivo di orgoglio ma anche di grande responsabilità. Saremo punto di riferimento però per tutti nell’ascolto e nel cercare di risolvere i problemi della città, senza pregiudizi di sorta. Il programma che abbiamo presentato, e che ha ricevuto il vostro consenso, sarà il nostro strumento di lavoro. Un programma che tocca tutti gli aspetti della vita di una comunità: lavoro, turismo, commercio, artigianato industria, politiche sociali e sanitarie, scuola, istruzione, cultura, sostenibilità, ascolto e partecipazione".

Foronchi  ha ricordato la squadra che la sosterrà e che era stata annunciata in conferenza stampa nei giorni scorsi, composta dal vicesindaco Alessandro Belluzzi e dagli assessori Enrico Ugolini, Claudia Gabellini, Federico Vaccarini e Nicola Romeo. Questi ultimi saranno coadiuvati su da Consiglieri cui sono state delegate alcune tematiche, ed in particolare da Marco Magnani per innovazione, digitalizzazione e sviluppo sostenibile, da Elena Giusini per cultura e biblioteche, Alessandro Montanari per sport e tempo libero, Davide Bertozzi per le politiche giovanili, e Filippo Casanti riguardo a demanio e società partecipate. "Insieme ci impegneremo - ha ribadito il sindaco - per realizzare quanto presente nel nostro programma di governo e siamo pronti alla collaborazione, perché a noi interessa il bene di Cattolica".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >