Domenica 28 Novembre01:08:00
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, evade dai domiciliari e va a spasso in bicicletta: arrestato

Un 28enne italiano evade dalla propria abitazione di Viserba per un giro a San Giuliano

Cronaca Rimini | 14:58 - 05 Novembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Ieri sera (giovedì 4 novembre) un 28enne italiano è stato arrestato dalla Polizia a Rimini, per le ipotesi di reato di evasione e resistenza a pubblico ufficiale. Il giovane, agli arresti domiciliari nella sua abitazione di Viserba, è stato sorpreso mentre rincasava in bicicletta in fretta e furia, dopo essere stato segnalato  per le strade del borgo San Giuliano. Ha abbandonato la bici proseguendo la corsa a piedi, provando a chiudersi in casa. Gli agenti lo hanno fermato e a quel punto ha cercato di resistere loro, minacciandoli. Il 28enne era ai domiciliari a seguito di una sentenza emessa del Tribunale di Rimini nel settembre 2020, a seguito del suo arresto per furto, danneggiamento e resistenza. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >