Giovedý 02 Dicembre00:00:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, inaugurati i giardini intitolati al Milite Ignoto

Protagonisti i giovani studenti della scuola Toti

Attualità Rimini | 14:23 - 05 Novembre 2021 Momenti dell'inaugurazione Momenti dell'inaugurazione.


C’erano gli studenti della Scuola primaria “Enrico Toti”, insieme al Sindaco Jamil Sadegholvaad, al Prefetto Giuseppe Forlenza, altre autorità e rappresentanti delle Forze Armate,  questa mattina (giovedì 5 ottobre) nei giardini davanti alla scuola Toti, che da oggi hanno preso il nome di “Giardini Milite Ignoto - Medaglia d’oro al valor Militare”.

I ragazzi della Scuola primaria “Enrico Toti", che conoscevano già il nome del valoroso militare italiano decorato con cui è intitolata la loro scuola - caduto nella I^Guerra Mondiale - hanno animato la cerimonia partecipando con la lettura di una poesia dedicata al Milite Ignoto, consegnata poi in pergamena nelle mani dei rappresentanti delle istituzioni.

Dopo la giornata di ieri (giovedì 4 novembre) che ricorda la fine della Prima Guerra Mondiale, dedicata all'Unità Nazionale e alle Forze Armate, questa mattina un altro momento commemorativo importante. Il 4 novembre 1921, esattamente cento anni fa, infatti veniva tumulato all'altare della Patria, al Vittoriano, il Milite Ignoto, dopo un percorso del feretro che in cinque giorni ha toccato, partendo in treno da Aquileia e arrivando a Roma, numerose città italiane. In ogni stazione dove il treno si fermava c’era un tripudio di folla ad accogliere i resti di questo soldato sconosciuto.

L’intitolazione, approvata lo scorso settembre dalla Giunta Comunale di Rimini, era stata proposta a tutti i Comuni,  dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani, in occasione del centenario della traslazione del Milite Ignoto.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >