Venerd́ 03 Dicembre17:17:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, giunta al lavoro per il piano spiagge e per la nuova sede della guardia medica estiva

Il sindaco e l'assessore ai lavori pubblici incontrano residenti e operatori pubblici del lungomare

Attualità Cattolica | 13:18 - 05 Novembre 2021 A destra il sindaco di Cattolica Foronchi, durante la riunione A destra il sindaco di Cattolica Foronchi, durante la riunione.


Con l’avvio dei lavori per la riqualificazione del lungomare Rasi-Spinelli, nel tratto compreso tra l’Hotel Kursaal e la via Verdi, l’amministrazione comunale di Cattolica  ha avuto delle prime richieste di incontro da parte di operatori economici e residenti che insistono sul tratto interessato dal cantiere.

Una prima riunione si è tenuta ieri (giovedì 4 novembre), a palazzo Mancini, alla presenza del sindaco Foronchi e dall'assessore Ugolini. 

La prima necessità, emersa dai colloqui, è quella di intavolare il percorso che porterà alla redazione di un nuovo Piano spiaggia, la cui approvazione, secondo il sindaco, avrebbe dovuto procedere la progettazione del nuovo lungomare. Un iter che si prevede possa durare all’incirca due anni e che porterebbe alla possibilità di sviluppare il progetto originario prevedendo eventuali implementazioni e miglioramenti nel prossimo futuro. 

L'assessore Ugolini ha spiegato che la giunta è al lavoro per valutare migliorie in corso d'opera e trovare la giusta combinazione tra il progetto della precedente amministrazione guidata dal sindaco Pentastellato Gennari e le richieste di operatori e residenti. Servirà individuare nuove aree di parcheggio per auto e motorini, in previsione delle aree estive, ma anche di aumentare il verde nei giardini De Amicis. Altra questone importante è individuare la struttura idonea a ospitare la nuova guardia medica estiva, in una posizione centrale, rispetto al litorale cattolichino. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >