Venerd́ 03 Dicembre07:27:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Hotel frequentato da spacciatori, scatta chiusura per 15 giorni

Usavano la struttura ricettiva per ricevere i tossicodipendenti loro clienti

Cronaca Rimini | 13:25 - 03 Novembre 2021 Auto della Polizia (foto di repertorio) Auto della Polizia (foto di repertorio).


Il Questore di Rimini ha firmato un provvedimento di chiusura, per 15 giorni, di un hotel in zona via Parma a Rimini, oggetto di controlli congiunti da parte della Polizia e della Polizia Municipale. Il gestore  è accusato di essere stato "tollerante verso episodi e situazioni che costituiscono motivi di grave pregiudizio al mantenimento dell'ordine e sicurezza pubblica". Nella fattispecie l'attività di spaccio portata avanti da alcuni ospiti dell'hotel, che confezionavano e custodivano lo stupefacente nelle camere, per poi ricevere nello stesso hotel i loro clienti; in due distinte occasioni, infatti, le forze dell'ordine avevano sequestrato tre etti di cocaina. Il provvedimento di chiusura è inoltre giustificato, secondo quanto emerge, anche dalla mancata registrazione di alcuni ospiti della struttura, risultati poi pregiudicati. La Questura ribadisce di voler usare il pugno duro in queste situazioni, per contrastare una modalità di spaccio che si fa sempre più ricorrente.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >