Marted́ 07 Dicembre19:12:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Traffico di droga dal Nord Europa, nascosta in auto o tir. Dodici arresti

La maxi operazione dei Carabinieri di Chieti ha riguardato anche Rimini e Gabicce

Cronaca Rimini | 15:27 - 01 Novembre 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Dodici persone finite in carcere e altre 32 indagate a piede libero, due delle quali sottoposte a obbligo di dimora. È il bilancio dell'operazione antidroga dei Carabinieri del comando provinciale di Chieti e che ha interessato Chieti, Pescara, Milano, Montesilvano, Città S. Angelo, San Benedetto del Tronto, Gabicce e Rimini. Le accuse a vario titolo sono l'associazione a delinquere finalizzata ad acquistare in Belgio e in Olanda grossi quantitativi di cocaina, eroina e marijuana che poi veniva portata in Italia nascosta a bordo di auto o anche di un tir nel cui serbatoio era stato ricavato un doppio fondo. Una struttura organizzata con sede in Abruzzo, in particolare tra Francavilla al Mare, Pescara e Comuni limitrofi. Tra gli indagati anche B.Z., 35enne albanese residente a Gabicce Mare.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >