Domenica 28 Novembre16:04:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, scoperto arsenale di armi sulla riva del fiume Marecchia

I fatti risalgono al 3 luglio scorso. Le indagini della Squadra Mobile sembrano giunte a una svolta

Cronaca Rimini | 18:48 - 29 Ottobre 2021 Le armi rinvenute Le armi rinvenute.

Le indagini della Squadra Mobile di Rimini, su un caso di ritrovamento di armi, sembrano giunte a una svolta positiva. I fatti risalgono al 3 luglio scorso: fu un passante a dare l'allarme, dopo aver visto un vero e proprio arsenale lungo l'argine del fiume Marecchia, nei pressi di via Nicolò. Un fucile, quattro carabine, due revolver, un piccolo mitragliatore, otto pistole semi-automatiche e centinaia di munzioni di vario calibro abbandonati e sequestrati dalla Polizia, intervenuta sul posto con la squadra Volante e la Mobile. Le armi sono quasi tutti funzionanti, molte con la matricola abrasa. Le indagini sono estese ai territori di competenza di altre Questure, finalizzate a scoprire i proprietari delle armi: non si esclude siano soggetti legati alla criminalità organizzzata. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >