Mercoledý 01 Dicembre23:32:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Discoteche, grande attesa per il weekend di Halloween. Ma preoccupano le feste abusive

Gianni Indino del Silb esorta le forze dell'ordine a intervenire

Attualità Rimini | 15:51 - 29 Ottobre 2021 Gianni Indino Gianni Indino.


I locali da ballo hanno riaperto dal weekend del 18 ottobre, ma quello in arrivo è forse il vero primo banco di prova. Il weekend lungo di halloween, evidenzia Gianni Indino del Silb, è infatti quello che sancisce "la reale riapertura della quasi totalità dei locali". Il n.1 del sindacato regionale esorta le amministrazioni comunali e le forze dell'ordine a contrastare il fenomeno delle feste abusive, mettendo "sotto la lente tutti quei luoghi e locali che senza avere autorizzazioni, licenze o titoli, scimmiottano le nostre attività abusivamente, creando un danno economico ingentissimo". 

Indino si dice invece soddisfatto per il tramonto della figura del pr, "un popolo che negli ultimi 20 anni è proliferato e ha imperversato, spesso appropriandosi delle nostre attività gestendole di fatto senza alcun rischio d’impresa". Oggi la figura del Pr non è piu' necessaria, in quanto con la capienza al 50%, non viene praticamente colmata la domanda delle persone, che è piuttosto elevata, dopo mesi di chiusure. 

Un altro fattore positivo è l'adeguamento dei locali all'utilizzo della biglietteria online, "una modalità che permette al nostro pubblico di avere già tutte le indicazioni sui comportamenti da tenere nei locali, dalla necessità del Green pass per l’ingresso al distanziamento, a tutte le norme contenute nei protocolli ai quali abbiamo aderito e che abbiamo sottoscritto, compreso il tracciamento nominale".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >