Marted́ 30 Novembre05:28:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Travolse e uccise una donna con il furgone: condanna a 1 anno per omicidio stradale

L’incidente in via Marecchiese a Rimini nel settembre del 2019

Attualità Rimini | 07:09 - 01 Novembre 2021 Il luogo dell'incidente Il luogo dell'incidente.


E' stato condannato a un anno di reclusione per omicidio stradale, pena sospesa, un 39enne riminese, che il 16 settembre del 2019 investì una 75enne sulla strada Marecchiese, a Rimini.
La procura aveva chiesto condanna a 8 mesi per il giovane, che dovrà versare una provvisionale di 20.000 euro, in attesa del processo in sede civile per il risarcimento dei danni. Il giudice, che si è riservato 90 giorni per la stesura delle motivazioni della sentenza, ha inoltre disposto la sospensione della sua patente di guida per due anni.

Il giorno dell'incidente il 39enne era alla guida del suo furgone sulla Marecchiese quando, all'incrocio con via Raganella, centrò la allora 75enne Enrica Zamparini, che aveva attraversato la strada fuori dalle strisce, dietro di lui il figlio 51enne. La condanna si è alleggerita per il concorso di colpa della vittima, che aveva appunto attraversato la strada fuori dalle strisce, ma ha tenuto conto, nell'affermare l'imprudenza e la negligenza del giovane, di quanto avvenuto cento metri prima. Il 39enne infatti era stato colto dalle telecamere di sorveglianza presenti in zona mentre aveva tolto una mano dal volante, guardando in basso qualcosa appoggiato sulle ginocchia. A quel punto non sarebbe stato in grado di arrestare la marcia del proprio veicolo. 

Diversa l'interpretazione della difesa. Il conducente, difeso dall'avvocato Gianmaria Gasperoni, ha detto di aver avuto tra le gambe un'agendina, ma di averla subito richiusa. Non sarebbe stato quell'attimo di distrazione a provocare l'investimento. Il giovane, ha affermato la tesi difensiva, si è trovato sulla riga di mezzaria la donna, coperta alla sua visuale, mentre attraversava, da un altro mezzo parcheggiato, un furgone che ha impedito appunto all'automobilista di accorgersi dell'attraversamento del pedone. L'incidente sarebbe stato causato da una tragica fatalità.



 

< Articolo precedente Articolo successivo >