Marted́ 07 Dicembre16:53:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini, assessore invita a vaccinarsi: "fidatevi della nostra sanità d'eccellenza"

Le parole di Kristian Gianfreda: "Abbiamo bisogno di garantire un futuro sereno alla comunità"

Attualità Rimini | 14:40 - 26 Ottobre 2021 Sala vaccinazioni Sala vaccinazioni.

Il neo assessore alla sanità riminese Kristian Gianfreda invita le persone non vaccinate a vincere lo scetticismo e a immunizzarsi. Il territorio riminese infatti ha una copertura vaccinale del 76%, inferiore all'80% circa del resto della Romagna, il tutto mentre è partita la somministrazione delle terze dosi per alcune categorie. "Vi invito a fidarvi della ricerca scientifica e della nostra sanità, la stessa sanità d’eccellenza che ci cura per ogni problema di salute", è l'appello di Gianfreda, che aggiunge: "abbiamo bisogno di garantire un futuro sereno a tutta la comunità, per questo vi invito a contribuire con una semplice vaccinazione, perché il non gesto di alcuni non abbia conseguenze sulla vita di tutti e soprattutto dei più esposti”.  L'assessore ricorda i tempi pre-vaccino, quando il numero dei casi positivi era alto, gli ospedali sotto stress, attività ed esercizi commerciali erano alle prese con restrizioni.  Il 25 ottobre per il riminese furono comunicati 159 casi e in terapia intensiva c'erano otto persone. Ieri (lunedì 25 ottobre) sono stati comunicati 20 casi e un solo paziente si trova ricoverato in terapia intensiva. "Se oggi infatti siamo in grado di affrontare con relativa tranquillità una curva di contagi che ha ripreso a salire, se oggi il Covid fa un po’ meno paura, la ragione sta nel fatto che abbiamo tra le mani lo strumento più efficace per fargli fronte. I vaccini restano la principale risorsa per allontanare lo spettro di nuove restrizioni, di nuove chiusure, di nuove privazioni", chiosa Gianfreda. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >