Domenica 28 Novembre15:16:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Italia sul podio del campionato del mondo di Triathlon

Grazie al friulano Nicola Azzano, che ha preceduto il riminese Alessio Crociani

Sport Nazionale | 13:51 - 23 Ottobre 2021 Il podio (foto Federazione Italiana TRIathlon) Il podio (foto Federazione Italiana TRIathlon).


L'Italia è medaglia di bronzo ai campionati mondiali di Triathlon. Merito della grande prova di Nicola Azzano, friulano d'origine e romano d'adozione, che ha tagliato il traguardo in 50:32, precedendo di un soffio il riminese Alessio Crociani, quarto a 4 secondi dal gradino più basso del podio. Il campione del mondo, con il tempo di 50.19, è il francese Anthony Pujades, che ha preceduto il giapponese Takumi Hojo (50.25).  Crociani ha comunque preso una rivincita sul "kenyano bianco", Michele Sarzilla, che aveva vinto il Triathlon Sprint a Cervia (Crociani, primo degli Under 23, arrivò terzo). Sarzilla si è classificato undicesimo (51.41), sedicesimo l'altro azzurro Delian Stateff (51:56).

La campionessa del mondo è invece Beth Potter, prima al traguardo con 56.25. Medaglia d'argento, distaccata di 15 secondi, Kate Waugh. Terza Zsanett Bragmayer (56.58). Prima delle italiane  Bianca Seregni, settima (57:26). Si sono piazzate dal decimo al dodicesimo posto Costanza Arpinelli (57.46), Beatrice Mallozzi (57.52) e Luisa Iogna-Prat (57:52). 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >