Marted́ 07 Dicembre19:30:40
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni: Franca Foronchi sindaco, centrosinistra 'riprende' Cattolica

Mancano due sezioni su 15, ma il candidato dei Dem ha oltre il 60% dei voti

Attualità Cattolica | 16:02 - 18 Ottobre 2021 Franca Foronchi, "fresca di fascia tricolore", con il segretario provinciale del Pd Filippo Sacchetti Franca Foronchi, "fresca di fascia tricolore", con il segretario provinciale del Pd Filippo Sacchetti.


Franca Foronchi è il nuovo sindaco di Cattolica. Al ballottaggio larga vittoria del candidato del centrosinistra sul sindaco uscente Gennari: 63,48%  contro il 36,52%. Foronchi ha ottenuto 4026 voti (al primo turno erano stati 3528) contro i 2316 di Gennari (1991 al primo turno). 

I COMMENTI Emma Petitti (Pd, presidente assemblea regionale ER): "Un risultato già emerso al primo turno, evidenziando il desiderio di cambiamento dei cattolichini. Come gli altri amministratori della provincia di Rimini, nei prossimi mesi Franca Foronchi si troverà ad affrontare sfide importanti, legate alla fase di ripartenza post-pandemia. Ma la nostra forza, la forza del Partito Democratico e di tutto il centrosinistra, è quella di saper fare squadra. Un impegno che non si esaurisce con la fine della campagna elettorale e che proseguirà con i nostri amministratori e amministratrici. Saremo al loro fianco per far crescere Cattolica e renderla una città innovativa e sempre più sostenibile. A Franca e alla nuova squadra che la accompagnerà in questa legislatura il mio augurio di buon lavoro"

Filippo Sacchetti (presidente provinciale del Pd)“Una vittoria straordinaria, con l'affermazione di un progetto politico vero di un centro sinistra riformista e pronto a rendere Cattolica ancora più bella, accogliente e inclusiva. Franca è stata straordinaria in questi mesi di campagna elettorale, ha tenuto insieme una coalizione di sei liste e portato la città a guardare oltre la complicata convivenza con la pandemia e la necessità di far ripartire l’economia. Si è dimostrata una donna di una tenacia e una correttezza notevoli, ha ripagato la fiducia di tutti e ha scritto una delle più belle pagine di questi anni. Ringraziarla è poco per quello che ha fatto, anche perché questo successo nel quinto Comune della provincia per abitanti restituisce fiducia alle comunità locali e alla politica dell’intero territorio riminese”. 

Sacchetti sulla mancata alleanza a Cattolica con il Movimento 5 Stelle: “Cattolica era un bivio cruciale per una futura alleanza con il Movimento 5 Stelle sul piano locale e sono rammaricato di quello che è successo. Stando così le cose dovranno ridiscutere la linea e riorganizzare la guida del senatore Marco Croatti, che in queste elezioni pare essersi fatto trascinare dal pregiudizio e dalla chiusura al dialogo nei confronti del Pd invece che aprirsi a un vero confronto programmatico".




 

< Articolo precedente Articolo successivo >