Marted́ 30 Novembre04:45:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: colpaccio Novafeltria, la corazzata Gambettola battuta 1-0

Partita segnata dal grave infortunio capitato a Radoi e decisa dal guizzo di Vivo

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Novafeltria | 18:24 - 17 Ottobre 2021 La terna arbitrale con i due capitani Severi (Gambettola) e Mahmutaj (Novafeltria) La terna arbitrale con i due capitani Severi (Gambettola) e Mahmutaj (Novafeltria).


Novafeltria - Gambettola 1-0

NOVAFELTRIA: Andreani, Soumahin, Sartini, Frihat, Cappello, Foschi; Niang (48' st Valentini), Mahmutaj; Vivo, Boschetti (25' st Radici), Toromani (43' st Alpino).
In panchina: Cappella, Bindi, Antonini, Crociani, Amadei, Cantori. 

All. Giorgi.
GAMBETTOLA: Ambrosini, Alberighi, Rigoni, Severi, Marconi, Gega; Capellini, Alijahej; Savini (19' st Lorenzo), Radoi (33' st Khayat), Vukaj. 
In panchina: Renzetti, Blasetti, Limounì, Veneruso, Faggi, Balistreri, Esposito. 
All. Freschi.

ARBITRO: Cacchi di Cesena (Assistenti: Samaritani e Xhafa di Ravenna). 
RETI: 10' st Vivo.
NOTE:ammoniti Marconi, Gega. Angoli 3-6, recupero 0' pt + 5' st.

SECCHIANO Dopo la sconfitta di Bellaria e un'altra pesante partenza sul mercato (Domini), il Novafeltria si rialza superando 1-0 la corazzata Gambettola, agganciandola a quota 13 punti in classifica, a- 2 dalla coppia in vetta formata da Misano e Pietracuta. Al 2' Frihat ci prova dalla distanza, mira imprecisa. Due minuti dopo Capellini smarca Vukaj che tutto solo calcia alto. Al 15' la squadra di casa sfiora il vantaggio, Niang di tacco da posizione ravvicinata calcia addosso al portiere Ambrosini. Al 21' l'estremo difensore ospite neutralizza un tentativo di Toromani, bravo a liberarsi di forza dalla marcatura. Al 33' Frihat perde palla a centrocampo, Vukaj si invola, ma poi da buona posizione calcia alto. Ancora Gambettola pericoloso due minuti dopo, con un tiro a botta sicura di Savini deviato in calcio d'angolo dalla difesa. In avvio di ripresa biancoverdi vicino al gol, con un bolide di Savini dal limite dell'area che colpisce l'incrocio. Al 50' ci prova Capellini, ancora dal limite, conclusione potente che non inquadra il bersaglio. Al 55' passa in vantaggio il Novafeltria: Boschetti guadagna una punizione sulla fascia sinistra, il primo tentativo di cross è respinto dalla barriera, il secondo trova il perfetto inserimento di Vivo. Colpo di testa vincente e primo gol in maglia gialloblu per l'attaccante ex Bellaria. Al 73' gioco fermo per un grave infortunio subito da Radoi. Partita sospesa per permettere l'ingresso dell'ambulanza sul rettangolo verde, poi si riparte. Il Novafeltria si difende con abilità, conquistando tre punti d'oro contro una squadra di grande caratura. Tra i migliori in campo l'under Frihat e Soumahin. 

ric. gia.



 

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >