Sabato 04 Dicembre07:19:20
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Giovanni: riapre il centro ricreativo per anziani, a lungo chiuso per emergenza Covid

A festeggiare la ripartenza con i nonni e volontari Auser anche sindaco e vicesindaco

Attualità San Giovanni in Marignano | 16:35 - 15 Ottobre 2021 Il sindaco Morelli Il sindaco Morelli.


Dopo tanta attesa ieri pomeriggio (giovedì 14 ottobre), a San Giovanni in Marignano, i nonni e le nonne si sono incontrati nuovamente al centro ricreativo “L’Amicizia”.

Il mese di ottobre è per tradizione il tempo della ripartenza delle attività del centro, ma questa apertura ha un valore speciale perché segue ad una chiusura molto più prolungata a partire da marzo 2020, quando ci si è ritrovati in piena emergenza sanitaria a causa del Covid-19. 

Nel frattempo i rapporti e la vicinanza con gli anziani marignanesi, specie quelli  a rischio solitudine,  è stato mantenuto dai servizi sociali comunali e dai volontari delle associazioni di volontariato.

A festeggiare la ripartenza con i nonni e volontari Auser anche il sindaco Daniele Morelli e la vicesindaco Michela Bertuccioli che hanno colto l’emozionante entusiasmo di nonne e i nonni nel poter di nuovo vivere insieme momenti di divertimento, impegno e vicinanza.

L’incontro è stata l’occasione per presentare il calendario di proposte che l’amministrazione Morelli ha ideato per la terza età in co-progettazione con Auser Rimini.

Il centro aprirà tutti i giovedì pomeriggio, dalle 14.30 alle 17.30 per attività quali laboratorio di cucito in collaborazione con il Nido Pollicino, corso di pasta fatta a mano, giochi di società, laboratorio di decorazione in collaborazione con la Casa Protetta, stimolazione cognitiva e altre esperienze che saranno proposte direttamente dai partecipanti. Inoltre dal prossimo lunedì pomeriggio alle ore 15 partirà il bellissimo progetto “Passavoce” in collaborazione con Teatro Cinquequattrini Aps, che mira a creare insieme ai partecipanti un tessuto di memorie personali e collettive che costituiranno un patrimonio storico e umano da tramandare nel tempo. Ulteriori proposte saranno mirate sempre alla condivisone e al benessere attraverso gite, uscite, pranzi e cene, soggiorno al mare, cure termali e ginnastica posturale e ginnastica dolce per la terza età in collaborazione con la Nuova Polisportiva Consolini.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere ai Servizi Sociali del Comune di San Giovanni in Marignano (0541.828145) o al: 335 429 473 (Patrizia Auser)

 

< Articolo precedente Articolo successivo >