Giovedý 28 Ottobre22:14:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sorpreso a mangiare dentro al ristorante senza green pass: scatta la sanzione

E' successo a Miramare. La polizia municipale interviene alle Cantinette per assembramenti in un locale

Cronaca Rimini | 11:28 - 14 Ottobre 2021 Assembramenti alle Cantinette Assembramenti alle Cantinette.

Ieri (mercoledì 13 ottobre) serata di controlli da parte della Polizia Municipale di Rimini in vari locali della città. A seguito di alcuni esposti, sono stati sottoposti ad accertamenti alcuni ristoranti della zona sud di Rimini. in particolare sul rispetto dell'obbligo di green pass per consumare al chiuso. In un locale un cliente è risultato sprovvisto del certificato: sanzione per lui e per l'esercente che non ha effettuato i controlli.

CONTROLLI IN ZONA CANTINETTE Nel corso della serata, gli agenti hanno effettuato altri controlli nei locali del centro storico, nella zona delle cantinette. In uno di essi gli agenti hanno rilevato assembramento di persone, prive di mascherine, davanti al bancone, alcune delle quali intente a ballare con la musica. Il locale è stato chiuso per cinque giorni.

SICUREZZA STRADALE I controlli della polizia locale sono proseguiti per tutta la notte sul fronte della sicurezza stradale. Nel corso della notte sono state effettuate 30 sanzioni per il superamento dei limiti di velocità. Un controllo costante e capillare messo in campo attraverso lo ‘scout speed’, il dispositivo mobile per la rilevazione della velocità integrato e installato a bordo dell'autovettura di servizio, capace di rilevare la velocità degli altri veicoli durante la marcia. Uno strumento che, oltre al controllo dinamico della velocità, è in grado di identificare veicoli rubati, privi di copertura assicurativa o sprovvisti di revisione periodica.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >