Giovedė 21 Ottobre23:49:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Biblioteca Baldini, giovedì 14 il regista Maurizio Zaccaro presenta il volume "La scelta"

Sabato 16 protagonista Francesco Ciotti con "L’isola dei poeti", domenica 17 una mattinata dedicata ai più piccoli

Eventi Santarcangelo di Romagna | 13:06 - 13 Ottobre 2021 Zaccaro e Olmi Zaccaro e Olmi.

Le iniziative della biblioteca Baldini proseguono domani (giovedì 14 ottobre) con un incontro d’eccezione: alle ore 21 il registra Maurizio Zaccaro presenta il libro “La scelta. L’amicizia, il cinema, gli anni con Ermanno Olmi” (Vallecchi editore, 2021). In dialogo con lo sceneggiatore e autore televisivo Paolo Cananzi, l’autore racconterà un’esperienza di collaborazione e amicizia durata quattro decenni: una traccia intima di quegli anni, scritta da un testimone sincero e fedele che disegna il ritratto del proprio Maestro.

Sabato 16 ottobre alle ore 17, invece, è in programma la presentazione del libro “L’isola dei poeti” di Francesco Ciotti, che con le parole dei poeti dialettali santarcangiolesi racconta il periodo della guerra, toccando i temi della giustizia e della Liberazione.

Conclude la settimana “ArrichiAMOci in biblioteca”, l’appuntamento della terza domenica del mese che si rinnova il 17 ottobre dalle 9,30 alle 12. Alle ore 10 il libro “Le strabilianti carte del Signor Marafone” sarà presentato dall’autore e musicista Raffaele Maltoni con una lettura animata dedicata ai bambini dai 4 ai 7 anni, mentre le operatrici della Cooperativa New Horizon condurranno i laboratori per i più piccoli.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita, ma i posti sono limitati quindi è necessario prenotare chiamando il numero 0541/356.299 oppure inviando una mail a biblioteca@comune.santarcangelo.rn.it. Per accedere alla biblioteca Baldini è obbligatoria la Certificazione verde Covid-19 (green pass).

Maurizio Zaccaro – Nato a Milano l’8 maggio 1952 è uno sceneggiatore e regista italiano. Nel 1992 vince il David di Donatello per il miglior regista esordiente con il film “Dove comincia la notte” e il premio Solinas per la sceneggiatura di “L'Articolo 2”. Ottiene cinque nomination e un David di Donatello con “Il carniere” (1997) e “Un uomo perbene” (1999).

La scelta – Maurizio Zaccaro racconta i quarant’anni di collaborazione e amicizia con Ermanno Olmi tramite aneddoti, dialoghi, retroscena, paesaggi, progetti e sogni, compresi quelli mai realizzati e rimasti come sospesi per impedimenti vari. Mentre Olmi lo definiva il suo alfiere, Zaccaro vedeva in lui il maestro, un artigiano del cinema, al quale, come facevano una volta i garzoni delle botteghe, aveva scelto di affiancarsi per imparare il mestiere che tanto lo appassionava. Così, da allievo, diventò col tempo aiuto operatore, collaboratore e, soprattutto, amico di Ermanno Olmi.

Francesco Ciotti – Medico pediatra con la passione della scrittura, è autore di saggi come “Conversazione sulla Famiglia” (Premio Carver 2014) e “Pediatri e Bambini” (finalista Premio Carver 2019). È inoltre autore di romanzi storici come “Pagina Bianca” (finalista Premio Nazionale Letterario Città di Forlì XI edizione) sull’8^ Brigata Garibaldi nell’Appennino Romagnolo e “Le due chiavi” (Premio Targa Città di Cattolica 2020 e Premio Bancarella come autore cesenate nel 2021) sulla storia della Cesena del secondo ottocento e del suo primario medico Robusto Mori.

L’isola dei poeti – I grandi poeti di Santarcangelo raccontano a un ragazzo le storie della loro giovinezza e negli anni di violenza e oppressione del regime fascista. Tonino Guerra narra la sua deportazione, Gianni Fucci l’odissea della fuga in Francia, Flavio Nicolini scende nell’inferno delle violenze perpetrate nei confronti della sua famiglia, mentre il medico Achille Franchini ricorda coloro che misero a rischio la propria vita pur di salvare altre persone da morte certa.

Raffaele Maltoni – Musicista, diplomato in fagotto e specializzato in musicoterapia, utilizza la musica come canale preferenziale per raccontare le proprie storie. Promuove laboratori musicali da oltre dieci anni presso le scuole dell’infanzia, con l'obiettivo di favorire un ambiente sonoro valido in cui i bambini possano crescere e svilupparsi, fornendo i giusti strumenti a genitori e insegnanti. È autore e compositore di canzoni e libri per l'infanzia tra cui “Dire fare musicare” (Il Pontevecchio, 2013) “Acqua evviva” (Fulmino, 2016), “Ninna nanna di Natale” (Elledici, 2017), “La tua casa” (Coccole books, 2018), “La farfalla e la lumaca” (Fulmino, 2020), “Le strabilianti carte del Signor Marafone” (2021).

< Articolo precedente Articolo successivo >