Martedì 26 Ottobre14:24:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

I burattini alla conquista della Valmarecchia, parte "Figure a teatro"

Dal 23 ottobre dieci tappe di spettacoli tra Santarcangelo, Verucchio, Novafeltria e altre città

Eventi Valmarecchia | 08:23 - 13 Ottobre 2021 Immagine di repertorio Immagine di repertorio.

Prende il via sabato 23 ottobre la terza edizione di “Figure a teatro”, la rassegna itinerante di spettacoli di burattini per la Valmarecchia. Un viaggio in dieci tappe che partirà da Santarcangelo e si concluderà, a metà dicembre, passando da Verucchio, Poggio Torriana, San Leo, Sant’Agata Feltria, Novafeltria e Bellaria Igea Marina.

 
L’idea alla base della rassegna è quella di far conoscere i burattini e le loro storie a un pubblico sempre più numeroso, per ampliare il seguito affezionato di cui gode questo particolare genere teatrale. Il Teatro dei Burattini affonda le proprie radici nella tradizione dei racconti popolari e si caratterizza per il forte impatto visivo e la capacità di realizzare drammaturgie originali che intrecciano i caratteri più conosciuti, come il Dottor Balanzone, Fagiolino, Sganapino, Arlecchino e tanti altri, con personaggi che nascono dalla ricerca di una forma di teatro dei burattini contemporaneo. Un teatro sul solco della tradizione popolare europea che continua a parlare con grande freschezza al pubblico, e che da secoli viene portato in strade, piazze, parchi e teatri, sia per giovani che per adulti.


 
Le compagnie, provenienti non solo dall’Emilia-Romagna ma anche da Liguria, Friuli Venezia Giulia e Veneto, porteranno in scena spettacoli di grande qualità, interagendo con il pubblico. Non mancheranno magie, divertimento, atmosfere tenebrose, rapimenti e sortilegi… ma alla fine sarà sempre il bene a trionfare, come lo raccontano i nostri amici burattini.
Per informazioni e prenotazioni: www.focusantarcangelo.it

< Articolo precedente Articolo successivo >