Giovedý 21 Ottobre15:18:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Come scegliere l’armadio per la camera da letto

Alcune dritte per orientarti al meglio e fare la scelta giusta

Attualità Nazionale | 07:20 - 14 Ottobre 2021 Immagine generica Immagine generica.

Quando ci si trova davanti alla necessità di arredare da zero la camera da letto o di ridefinirne da zero i dettagli, un doveroso cenno deve essere dedicato alla scelta dell’armadio. Quali sono i consigli per trovare il migliore per le proprie esigenze? Sono tantissime le persone che si fanno questa domanda. La cosa non deve sorprendere: oggi come oggi, anche grazie all’e-commerce, in pochi click è possibile trovarsi davanti a tantissime alternative per quanto riguarda gli armadi camera da letto. Trovarsi davanti a questa ampia gamma di offerte può risultare un po’ disorientante. Ecco perché, nelle prossime righe, puoi trovare riassunte alcune dritte per orientarti al meglio e fare la scelta giusta.
 

Valuta con attenzione le dimensioni
 

Il primo e più importante passo da considerare nel momento in cui si sceglie un armadio per la camera da letto riguarda il focus sulle dimensioni. Valutarle con attenzione è basilare per diversi motivi. Innanzitutto, è necessario per evitare di esagerare con l’ingombro fisico e per far sì che la fruizione dello spazio sia agevole. Un altro aspetto da considerare riguarda il fatto che, esagerando con le dimensioni, si rischia di mettere in primo piano un’atmosfera eccessivamente angusta, il che non è assolutamente auspicabile.
 

L’armadio perfetto per la stanza da letto piccola
 

Oggi come oggi, quando si parla di spazi abitativi si inquadrano soprattutto contesti di piccole dimensioni. Alla luce di ciò, nelle situazioni in cui si sceglie l’armadio bisogna fare attenzione a diverse caratteristiche. Tra queste rientra la tipologia di ante. L’optimum per una camera da letto piccola sono le ante scorrevoli. Fondamentale è fare un passo in più, ossia quello di dare spazio a due binari. Grazie a questo semplice espediente, è possibile sfasare le due ante quando le si chiude e, di riflesso, fruire meglio dell’armadio utilizzando anche in due senza problemi.
 

Attenzione all’ordine
 

Quando si cerca l’armadio giusto per la camera da letto, è necessario fermarsi un attimo e fare mente locale sull’attitudine che si ha nel tenere ordine in casa. Se, per motivi di predisposizione o di tempo, non ci si dedica tanto a questa mansione, in fase di scelta dell’armadio è il caso di evitare opzioni come quello a vista. Questa soluzione, estremamente elegante, può rivelarsi un autogol nel momento in cui l’ordine non è perfetto!
 

Armadio con ante a specchio: quando è il caso di sceglierlo e come gestire il resto dell’arredamento
 

Un’alternativa che viene frequentemente presa in considerazione quando si parla di scelta dell’armadio per la stanza da letto riguarda le soluzioni con ante a specchio. Quando è il caso di sceglierlo? Tra i contesti più congeniali rientrano le camere di piccole dimensioni. Grazie all’espediente dello specchio, è possibile massimizzare la percezione spaziale.
 

Nel momento in cui si fa questa scelta, è cruciale riflettere anche sul resto dell’arredamento. Premettendo il fatto che il faro principale rimane il gusto personale, ricordiamo che, tra le dritte per rendere l’insieme più gradevoli dal punto di vista estetico, spicca la scelta di posizionare l’armadio con ante a specchio di fronte alla finestra. Per rendere il tutto ancora più d’impatto, se la situazione è opportuna si può arrivare addirittura a non mettere le tende, valorizzando al massimo la luce naturale.
 

Il nodo dell’illuminazione interna
 

Un doveroso cenno finale deve essere dedicato all’illuminazione interna. Trascurarla è impensabile e un’ottima alternativa per gestirla al meglio prevede il focus sulle luci a LED, ottime dal punto di vista della resa e, come ben si sa, alleate del risparmio economico.
 

Un consiglio tanto semplice quanto utile dal punto di vista pratico prevede il fatto di concentrarsi anche sull’illuminazione nelle immediate adiacenze dell’armadio. Collocare subito fuori dalle ante un paio di applique da parete non può che rendere maggiormente comodo l’utilizzo di un elemento d’arredo essenziale in camera da letto.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >