Sabato 16 Ottobre12:41:38
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Dal furto di energia elettrica in condominio alla guida in stato di ebbrezza: pioggia di denunce a Riccione

Tra i denunciati, un 61enne pregiudicato, per il furto di un portafoglio

Cronaca Riccione | 12:41 - 10 Ottobre 2021 Carabinieri di Riccione Carabinieri di Riccione.

Weekend di intensi controlli per i Carabinieri di Riccione: finora sono state dieci le persone denunciate, la metà in quanto sorprese alla guida in stato di ebbrezza. Un uomo originario del foggiano, in sella a uno scooter Honda Sh 300, non si è invece fermato all'Alt ed è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Dovrà rispondere di resistenza a pubblico ufficiale.  Guai anche per una coppia originaria del milanese, residente a Misano, indagata per il furto di energia elettrica. Lui è ai domiciliari: durante il controllo di routine, i Carabinieri hanno scoperto un cavo che la coppia utilizzava per collegarsi abusivamente alla rete elettrica condominiale. Dovrà invece rispondere di porto d'armi od oggetti atti ad offendere un pregiudicato pugliese, sorpreso a Cattolica con un coltello. Infine guai per un 61enne di Misano, pregiudicato, autore del furto di un portafoglio all'interno di un garage appartenente a un 66enne suo concittadino. Il 61enne è stato fermato dai Carabinieri a Riccione con le refurtiva intatta.

< Articolo precedente Articolo successivo >