Giovedý 21 Ottobre14:18:10
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Chiesa: Sandra Sabattini sarà beata, la giovane riminese morta a soli 22 anni

Cerimonia il 24 ottobre in Basilica Cattedrale a Rimini

Attualità Rimini | 17:02 - 07 Ottobre 2021 Sandra Sabattini Sandra Sabattini.

Sarà gran festa per la comunità cattolica di Rimini domenica 24 ottobre quando, dopo un anno di attesa per lo slittamento dovuto alla pandemia, si terrà la cerimonia di beatificazione di Sandra Sabattini. Morta a soli 22 anni nel 1984, la giovane riminese viveva una profonda fede ed era venuta in contatto con la Comunità Papa Giovanni XXIII di un altro riminese, don Oreste Benzi. Si tratta della prima fidanzata beata, e Papa Francesco l'ha definita la "santa della porta accanto". Il materiale raccolto per la causa di beatificazione, compresi i diari, rientreranno nel cammino verso la causa di santità. Per il vescovo della diocesi di Rimini Francesco Lambiasi, Sabatini lascia "la profezia che la vita cristiana vissuta sul serio", ha detto a margine di una conferenza, "è la profezia non di una bella vita, ma di una vita bella. E questo messaggio ci pungola". Secondo Lambiasi il messaggio dei santi "ci fa bene", e specialmente "in questo tempo di pandemia abbiamo bisogno di un messaggio che risulti una buona boccata di ossigeno".

< Articolo precedente Articolo successivo >