Sabato 16 Ottobre05:50:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Morciano: studenti dell'Isiss Gobetti De Gasperi vincono il concorso "Pietre della Memoria"

Il concorso incoraggia la valorizzazione dei monumenti in riferimento ai fatti delle ultime guerre

Attualità Morciano | 11:33 - 07 Ottobre 2021 La classe 4Q del Liceo Scienze Umane La classe 4Q del Liceo Scienze Umane.

Lunedì 20 settembre si è svolta nella classe 4Q la premiazione del Concorso Nazionale “Esploratori della Memoria - Pietre della Memoria” istituito dal Comitato Regionale A.N.M.I.G. - Emilia-Romagna in collaborazione con la Regione, a cui la classe ha aderito negli ultimi tre anni scolastici.
La premiazione per il secondo anno consecutivo non si è svolta a livello nazionale ma in ogni singola scuola, a causa delle misure restrittive adottate per prevenire la diffusione del virus Sars-Cov-2.

"Il concorso-progetto - sottolinea la Dirigente Scolastica prof. ssa Simona Flammini – avviato dalla classe 4Q Liceo Scienze Umane dell’ISISS “P. Gobetti-A. De Gasperi incoraggia i giovani studenti alla valorizzazione di un monumento sito a Cattolica che commemora di un evento della Resistenza, in riferimento in particolare ai fatti delle ultime guerre."

"Il nostro Istituto anche quest’anno ha ricevuto dall'ente organizzatore un premio in denaro, una menzione di merito ed attestati di partecipazione", ricorda la prof. ssa Laura Giambartolomei, che ha seguito gli alunni nella preparazione del materiale.

Anche se la cerimonia si è svolta in tono minore i ragazzi hanno avuto modo di vedere riconosciuto il loro sforzo profuso e trovare il giusto slancio per questo anno scolastico. Il progetto infatti proseguirà, coinvolgendo anche le due classi terze del Liceo delle Scienze Umane, e si allargherà prevedendo un intervento materiale sul monumento che possa restare anche negli anni a venire.

< Articolo precedente Articolo successivo >