Venerd́ 29 Ottobre00:21:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

A lezione in spiaggia: un'opportunità di educazione fisica open air per docenti e studenti

Il consorzio operatori balneari di Rimini scrive agli istituti scolastici del territorio

Attualità Rimini | 13:48 - 04 Ottobre 2021 Lezioni di educazione fisica in spiaggia Lezioni di educazione fisica in spiaggia.

Andare a lezione di educazione fisica e motoria in spiaggia, respirando aerosol marino e godendo della luce solare. Un'opportunità preziosa che il Consorzio operatori balneari "Marina Riminese" aderente a Confesercenti offre ora ufficialmente agli istituti scolastici del territorio. Il presidente del Consorzio, Fabrizio Pagliarani, ha scritto ai dirigenti scolastici ricordando che in 30 bagni aderenti resteranno allestiti anche in autunno e in inverno i campi da beach volley, da beach tennis e le attrezzature sportive, liberamente utilizzabili da docenti e studenti.

DI SEGUITO IL TESTO DELLA LETTERA

Gentile Dirigente,

 

le scrivo in qualità di presidente del Consorzio Operatori Balneari di Rimini, aderente a Confesercenti, per segnalarle l'iniziativa avviata sulle spiagge dei nostri associati.

La pandemia da Covid-19 ci ha ricordato, fra le altre cose, quanto sia importante e sana l'attività all'aria aperta, e l'estate appena trascorsa ha visto il moltiplicarsi di eventi e iniziative “open air”.

Crediamo che anche con l'arrivo dell'inverno sia possibile continuare a seguire stili di vita sani all'aperto e a vivere la spiaggia e il mare. Per questo nei Bagni degli operatori nostri associati, in particolare nei Bagni numero 5-6-7-13-14-15-16-18-19-21-23-24-25-26-27-28-28/A-42-43-44-45-46-47-48-53-54-55-63/A-63/B-64, rimarranno allestite e funzionanti le attrezzature sportive (campi da beach tennis e beach volley, giochi per bambini, attrezzi), che saranno liberamente a disposizione dei cittadini che potranno usufruirne liberamente.

Naturalmente le attrezzature saranno gratuitamente a disposizione anche delle scuole e dei loro docenti e studenti, che potranno utilizzarle ad esempio per le attività motorie, ginniche e sportive.

< Articolo precedente Articolo successivo >