Mercoledý 27 Ottobre22:15:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sarzilla vince il titolo di Triathlon Sprint a Cervia, il riminese Crociani campione Under 23

L'altro riminese Strada terzo tra gli Under 23, settimo nella generale

Sport Bellaria Igea Marina | 16:46 - 02 Ottobre 2021 Selfie per i tre atleti sul podio Selfie per i tre atleti sul podio.

Terzo posto per il riminese Alessio Crociani ai campionati italiani di Triathlon Sprint, che si sono tenuti oggi (sabato 2 ottobre) a Cervia. Una giornata dal sapore estivo ha fatto da cornice a una gara spettacolare, che si è corsa nei tre circuiti di 750 m di nuoto, 20 km di bici e 5 km di corsa. Un pubblico di 2000 persone ha assistito all'appassionato duello per la vittoria, iniziato alle dodici con le prime partenze, che si è concluso con una sfida a quattro, il numero di atleti che ha totalizzato un tempo inferiore ai 52 minuti. Il più veloce al traguardo è stato Michele Sarzilla, soprannominato "il keniano bianco", terzo al campionato 2020. Sarzilla, del Dds Triathlon Team, ha tagliato il traguardo in 00.51.31, precendo di poco Gianluca Pozzatti (00.51.39) e Alessio Crociani (00.51.44). Crociani è stato il più veloce in acqua (9 minuti e 35 secondi), ma più lento in bicicletta (l'unico sopra i 24 minuti, 0.24.7). Quarto Delian Dimko Stateff (0.51.57).  Settimo posto per il riminese Nicolò Strada (00.52.23), tesserato del Raschiani Triathlon Pavese. 

Crociani festeggia comunque la vittoria nella categoria Under 23 precedendo Alessandro De Angelis (sesto nella classifica generale) e appunto Nicolò Strada.

In mattinata si è corsa la gara femminile, vinta da Alice Betto con il tempo di 57 minuti e 31 secondi. La Betto ha preceduto di un soffio al traguardo Carlotta Missaglia (0.57.34). Terza Beatrice Malozzi con il tempo di 0.57.46, di poco davanti ad Alessandra Tamburri (0.57.51). Quattordici le atlete che hanno tagliato il traguardo in meno di un'ora. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >