Sabato 23 Ottobre21:43:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: alle Befane Shopping Centre l'arte prende vita con il museo interattivo

Da Botticelli a Caravaggio, una mostra d'arte virtuale che racconta agli spettatori le storie dietro le tele

Eventi Rimini | 12:02 - 30 Settembre 2021 Allestimento Art-rEvolution, Van Gogh Allestimento Art-rEvolution, Van Gogh.

Dieci tra le più importanti opere della storia dell'arte prendono vita da venerdì 1 a domenica 17 ottobre 2021 a Le Befane Shopping Centre di Rimini, all'interno di un innovativo museo interattivo, per raccontare agli spettatori la loro storia e i misteri nascosti sotto la tela. È questo il concept alla base del progetto "Art rEvolution - dove l'arte prende vita", la mostra d'arte virtuale realizzata con l'utilizzo di un mix innovativo di tecnologie all'avanguardia come il face tracking e la realtà aumentata, con l'impiego di animazioni 3D applicate alle opere d'arte più popolari di sempre.
 

Le dieci opere in mostra:
 

"Art rEvolution", ideata e prodotta da Cube Comunicazione, rappresenta l'evoluzione del concetto di museo e propone al pubblico un suggestivo percorso che attraversa oltre cinque secoli di storia dell'arte, dal Rinascimento alla Pop Art. In mostra i visitatori de Le Befane incontreranno e potranno ascoltare le storie de: La nascita di Venere di Sandro Botticelli, Gioconda di Leonardo da Vinci, Bacco di Caravaggio, Il bar delle Folies-Bergère di Edouard Manet, Autoritratto di Van Gogh, L'urlo di Munch, Adele Block-Bauer I di Klimt, Jeanne Hébuterne di Modigliani, American Gothic di Grant Wood, Shot Marilyns di Warhol.
 

Le dieci opere d'arte sono state selezionate dagli esperti, rielaborate in versione digitale e inserite in strutture dotate di un software in grado di riconoscere il pubblico. Tutti i quadri esposti nella mostra si attivano al passaggio degli spettatori e raccontano, in italiano e inglese, con la voce di dieci doppiatori nazionali, la storia della loro creazione corredata da curiosità e preziose informazioni sui loro autori. La mostra d'arte animata ha coinvolto un team di esperti che hanno dato vita, assieme alle opere, a un percorso che unisce l'elemento didattico - divulgativo all'effetto sorpresa garantito dall'utilizzo delle più moderne tecnologie nel campo del morphing e dell'animazione: un'attività destinata alle famiglie che non mancherà di attirare l'attenzione di appassionati di arte e di nuove tecnologie.

< Articolo precedente Articolo successivo >