Venerd́ 15 Ottobre23:46:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Assemblea Confcommercio a Roma, appello per la riapertura delle discoteche

"Risposte entro il 7 ottobre o attueremo proteste", spiega il Silb

Attualità Rimini | 17:07 - 29 Settembre 2021 Gianni Indino presidente del Silb sul palco dell'assemblea Confcommercio a Roma Gianni Indino presidente del Silb sul palco dell'assemblea Confcommercio a Roma.


Oggi (mercoledì 29 settembre) nuovo appello per la riapertura delle discoteche, dal palco dell'assemblea nazionale di Confcommercio, del presidente di Confcommercio Carlo Sangalli. Nel contempo, riporta il presidente del Silb Emilia Romagna Gianni Indino, nel Consiglio dei Ministri non si è fatto cenno alla situazione. Rimane dunque ferma la situazione delle discoteche e, accusa Indino, "si è persa un’altra occasione per discutere di una riapertura e delle possibili modalità per attuarla in piena sicurezza tutelando salute, imprese e occupazione". Il Silb preme per l'apertura urgente di un tavolo di concertazione con il governo: "Ritengo inutile però che tutta la politica continui a dirsi favorevole alla riapertura dei locali da ballo, ma ai tavoli istituzionali in cui si decide non se ne parli mai. Ora è il momento del fare".

Il Silb chiede una data entro il 7 ottobre, quando si riuniranno a Roma gli organi federali del Silb-Fipe: "se a quella data non si sarà ottenuto l’ok alla ripartenza delle attività di ballo o almeno un tavolo istituzionale in cui discuterne, si deciderà di mettere in campo quelle proteste molto rumorose che abbiamo annunciato”.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >