Mercoledì 20 Ottobre17:59:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio, il sammarinese Paolo Rondelli nel team Uefa di Bayern Monaco-Dinamo Kiev

iAffiancherà il sestetto arbitrale – addetti V.A.R. compresi – tutto tricolore (e capitanato da Marco Guida)

Sport Repubblica San Marino | 16:55 - 29 Settembre 2021 Paolo Rondelli (Foto FSGC) Paolo Rondelli (Foto FSGC).

Designazione di grido per Paolo Rondelli, chiamato a gestire la gara di Champions League di questa sera fra Bayern Monaco e Dinamo Kiev, in scena nella magica cornice dell’Allianz Arena di Monaco di Baviera, uno dei templi del calcio europeo. Non solo: il team Uefa coinvolto in questa prestigiosa gara della fase a gironi vedrà la stretta collaborazione di San Marino e Italia, in quanto il sestetto arbitrale – addetti V.A.R. compresi – sarà tutto tricolore (e capitanato da Marco Guida), mentre San Marino sarà rappresentato appunto da Rondelli, ormai veterano fra i Delegati Uefa, benchè assai raramente sia avvenuto che egli condividesse una avventura continentale con elementi provenienti dal mondo calcistico italiano. Sarà perciò un’opportunità per confermare una volta di più la forte sinergia che intercorre calcisticamente fra i due Paesi dirimpettai – come riscontrato, ad esempio, nella fase finale del penultimo Europeo Under 21 – oltre che una tappa di prestigio nel percorso quasi decennale di Rondelli nelle vesti di Delegato Uefa. A lui, naturalmente, va un grande in bocca al lupo da parte di tutta la FSGC. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >