Sabato 16 Ottobre10:59:05
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, mister Gaburro: 'Battere la Tritium per dare continuità'

Domenica alle 15 nuova sfida al Neri. E' il primo impegno di tre in sette giorni

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Rimini | 13:56 - 02 Ottobre 2021 Il tecnico del Rimini Calcio Marco Gaburro Il tecnico del Rimini Calcio Marco Gaburro.

Il Rimini ritorna al Romeo Neri per affrontare la Tritium (squadra di Trezzo sull’Adda) che nelle prme due giornate ha collezionato un punto (2-2 col Fanfulla) con una pesante sconfitta al cospetto dell'Aglianese all'esordio (4-0). Una partita da vincere per dare E' la prima sfida di un trittico in sette giorni (mercoledì a Forlì, domenica prossima di nuovo in casa contro il Progresso). “Ma a queste due sfide, alla eventuale rotazione dei giocatori, penseremo nei prossimi giorni – dice mister Gaburro – ora siamo concentra sulla Tritium. Il nostro obiettivo è dare continuità di risultati”.

Che avversario è la Tritium che punta alla salevzza?

“Partite semplici si sa solo dopo la partita se lo erano. Giochiamo in casa, conosciamo il nostro campo. Sappiamo che l'avversario non è solito fare barricate, cerca di essere propositivo secondo i dettami del suo mister che conosco (Danilo Tricarico, ex Casatese), ha doti di palleggio più di Prato e Bagnolese e giocatori interessanti soprattutto in attacco. Sia contro l'Aglianese sia contro il Fanfulla ha cercato di giocare. Sta a noi cercare di snaturarli, vuol dire che riusciamo ad aggredirli abbastanza bene. Da parte nostra dobbiamo ritrovare quela convinzione e aggressività che ci ha caratterizzato contro il Prato: per il Rimini è molto importante tenere il passo di chi sta davanti”.

Alla luce della prova di Bagnolo potrebbero esserci novità in formazione?

“Il primo tempo di Bagnolo ha portato una squadra a fare fatica a trovare gli spazi, ma chi ha giocato non ha demeritato. In generale, avere più giocatori a disposizione bravi è di certo un vantaggio”.

Ritorna disponibile Kamara, che probabilmente andrà in tribuna, ai box gli under Isaia e Semprini per lievi acciacchi.

Per chi volessefare il biglietto botteghino aperto al Neri fino alle ore 15,15.

ASCOLTA L'AUDIO
< Articolo precedente Articolo successivo >