Mercoledý 27 Ottobre20:54:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Candidato sindaco lancia il progetto: 'una nuova isola delle rose per Rimini'

Enzo Ceccarelli (centrodestra): "una struttura ecologica e autonoma dal punto di vista energetico"

Attualità Rimini | 13:35 - 28 Settembre 2021 "Nelle foto un progetto puramente illustrativo di come potrebbe essere la Nuova Isola delle Rose", spiega Ceccarelli "Nelle foto un progetto puramente illustrativo di come potrebbe essere la Nuova Isola delle Rose", spiega Ceccarelli.

Una nuova isola delle rose per Rimini. L'idea è lanciata in campagna elettorale dal candidato sindaco del centrodestra Enzo Ceccarelli. Una struttura ecologica e autonoma dal punto di vista energetico, galleggiante o posizionata sui pali, per non creare problemi di correnti o erosione, situata a pochi miglia dalla costa, con al suo interno bar, ristoranti, negozi, ma anche una cineteca e una biblioteca. "Un’Isola che riscriva il rapporto di Rimini con il mare, che possa permettere l’approdo di navi di grandi dimensioni che portano turismo qualificato. Un’Isola che rappresenti  una grande attrazione turistica di cui si parlerà sui media internazionali, anche in relazione alla storia che vuole evocare", spiega Ceccarelli, che poi precisa: "è un sogno che lanciamo, una suggestione che poi avrà un suo percorso fatto di gare internazionali, di investimenti pubblici-privati in un rapporto virtuoso, che favorisca il reperimento delle risorse necessarie per il progetto". I collegamenti saranno agevolati,  "sia per chi vuole recarsi con i propri mezzi, con possibilità di ormeggio, sia per i turisti, grazie a servizi di navetta che daranno anche nuovo slancio al nostro porto e opportunità di investimenti e occupazione".
 

< Articolo precedente Articolo successivo >