Domenica 17 Ottobre20:29:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Green Pass: Bonaccini, "sindacati dovevano chiedere obbligo"

Il presidente della giunta: "ma loro sono comunque a favore della vaccinazione"

Attualità Rimini | 16:54 - 27 Settembre 2021 Stefano Bonaccini Stefano Bonaccini.


 "Lo scorso anno sindacati e Confindustria si resero protagonisti dell'accordo per riaprire le fabbriche, il primo in Europa. Mi sarei aspettato che fossero i sindacati a chiedere il Green pass obbligatorio". Lo ha detto il presidente della giunta regionale Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ospite della trasmissione 'Oggi è un altro giorno' in onda su Raiuno. "Ma raccontiamola bene, i sindacati sono a favore delle vaccinazioni, hanno posto un tema, io sono tra quelli che pensa che il Green pass obbligatorio sui luoghi di lavoro sia un buon strumento per aumentare le vaccinazioni", ha concluso Bonaccini, come riportato dall'Ansa.

Il presidente della giunta regionale si è soffermato anche sul tema delle capienze di cinema, teatri e stadi: "Io sono tra quelli che si augura di aumentare la capienza attraverso Green pass e mascherina sia nei luoghi della cultura e dello spettacolo, sia negli stadi all'aperto, ma anche nei palazzetti dello sport. Oggi che le cose vanno meglio è venuto il tempo di aumentare la presenza delle persone nelle strutture".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >