Domenica 24 Ottobre06:33:37
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Strage di Ustica, a Montescudo Monte Colombo triplice appuntamento per ricordare le vittime

Tra loro anche Pier Paolo Ugolini, originario del comune dell'entroterra riminese

Attualità Montescudo-Montecolombo | 12:58 - 22 Settembre 2021 Strage di Ustica, a Montescudo Monte Colombo triplice appuntamento per ricordare le vittime


Il 25 settembre ricorre il quinto anniversario dell’intitolazione della Piazza di Santa Maria del Piano a Pier Paolo Ugolini, di Montescudo Monte Colombo, una delle 81 vittime della strage di Ustica.

Per l’occasione è stato organizzata una celebrazione divisa in tre momenti.

Alle 17 alla Chiesa Sant’Apollinare un breve momento di musica e raccoglimento con Marta Grigorenko (chitarra classica) che eseguirà “Fantasia Elegiaca e Marcia Funebre op.59” di Fernando Sor.

Alle 18, sempre presso la Chiesa Sant’Apollinare,  “Conta la Storia”, concerto de “I Furiosi di Aldo Vianello” (Simonetta Pesaresi al pianoforte, Gorana Cehic al violino, Elisa Casadei Olivieri alle chitarre, Emanuele Pratelli alla chitarra, basso e percussioni, Enrico Battarra attore e danzatore, Gianni Bezzi mandola e terzina, e Aldo Vianello), che tornano in scena con un nuovo spettacolo tra teatro e musica.

La partecipazione è gratuita, ma è prevista la prenotazione obbligatoria per numero limitato di posti,  in ottemperanza alla situazione emergenziale Covid19 (è necessario il Green Pass). Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 334 117698.

Al termine, alle 19, in piazza Pier Paolo Ugolini, celebrazione delle vittime della strage di Ustica.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >