Mercoledý 27 Ottobre22:37:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio Promozione: Gabicce Gradara, mercoledì la sfida di Coppa a Villa San Martino

Probabile un po' di turn over, sabato si gioca a Moie. Il programma delle squadre giovanili

Sport Gabicce Mare | 11:14 - 21 Settembre 2021 L'esultanza dopo il gol di Roselli su rigore (foto MondolfoMarotta) L'esultanza dopo il gol di Roselli su rigore (foto MondolfoMarotta).

Il Gabicce Gradara ha brindato al primo successo in campionato: 2-1 al MondolfoMarotta in una partita molto combattuta, contro un avversario che ha messo alla frusta la squadra di mister Scardovi, tenendo aperto il match fino alla fine dopo la rete di Giobellina. A mettere il match in discesa è stato l’eurogol di Lorenzo Costa, il terzino sinistro: un missile di destro – il suo piede preferito è il mancino – da fuori area che si è infilato sotto la traversa sorprendendo il portiere leggermente avanzato.

“E’ un successo che dedichiamo a mister Scardovi che il vice Ivan Pazzini e il sottoscritto abbiamo sostituito per una indisposizione – dice il tecnico della Juniores Roberto Bartolini – La squadra ha vissuto una settimana travagliata, voleva vincere a tutti i costi e anche per questo in certi momenti della partita siamo stati arruffoni e un po’ disordinati, la voglia di strafare ha fatto commettere errori. Comunque il Gabicce Gradara ha mostrato carattere e quando si vince pur non brllando è un segnale positivo”.

Ora mercoledì la Coppa Italia con la partita d Villa San Martino (ore 20,15).

“Qualche giocatore non è al meglio per acciacchi e giocando anche sabato a Moie in campionato assieme a mister Scardovi valuteremo se fare un po’ di turn over in modo tale da dare minutaggio un po’ a tutti. Vedremo dopo l’ultimo allenamento”.

Lei è il tecnico della Juniores. Il campionato scatta in questo week end.

“Finalmente torniamo in campo anche con le squadre giovanili. La mia rosa è composta in buona parte da ragazzi delle classi 2004 e 2005 al fianco dei quali ci sono tre 2003 (Della Chiara, Pelinku e Ugoccioni) e i fuoriquota 2002 (Ferretti, Casali, Carburi). Mediamente siamo assai giovani in quanto in questa stagione sono Juniores i giovani 2003- 2004. Abbiamo buoni prospetti su cui nelle stagioni precedenti è stato svolto un buon lavoro dai colleghi e il mio compito è di proseguire la loro crescita affinché ci sia un buon serbatoio su cui la prima squadra possa attingere”.

PROGRAMMA GIOVANILI Il primo impegno è domenica con la trasferta di Fermignano (ore 16). In campo anche gli Allievi di Alessandro Magi domenica 26 al Magi contro il K Sport Montecchio (ore 11); i Giovanissimi 2007 di Andrea Campanelli domenica 26 in trasferta contro il Muraglia (ore 11); i Giovanissimi cadetti 2008 di Lazzaro Gaudenzi sabato 25 al Magi contro il Muraglia (17,30).

< Articolo precedente Articolo successivo >