Domenica 24 Ottobre09:56:42
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni Pennabilli: lista Orizzonte Comune si presenta, i punti cardine del programma

Il candidato sindaco è Cristina Ferri, il vice Luca Sartini

Attualità Pennabilli | 13:51 - 20 Settembre 2021 I candidati della lista Orizzonte Comune I candidati della lista Orizzonte Comune.


Sabato 18 settembre 2021 la Lista civica “Orizzonte Comune” (lista n.1) si è presentata ai cittadini di Pennabilli all’anfiteatro. Il candidato sindaco é Cristina Ferri, il vice Luca Sartini.  “Il nostro motto è ‘Vivere Pennabilli’ - che diventa poi ‘Vivere in comune’, ‘Vivere la scuola’, ‘Vivere la sanità’ e così via con tutti gli obiettivi che ci siamo dati - e vuole sottolineare due aspetti fondamentali per noi: la profonda conoscenza delle dinamiche di tutto il territorio del nostro comune, ma soprattutto il mettere in campo idee che permettano a Pennabilli e alle sue frazioni di vivere, di essere una città dinamica. Vivere è molto di più di sopravvivere, significa avere una visione comune che miri verso l’alto, verso progetti ambiziosi, verso un orizzonte condiviso al quale tendere.” spiega la Ferri.

Durante l’incontro presentati tutti i candidati: Francesca Arcangeli, Giancarlo Crociati, Angela Orazietti, Antonio Piccinini, Barbara Pinna, Andrea Pula, Lucia Scarpetti e Alessio Zanchini. Una squadra composta, compreso il candidato sindaco, da 5 donne e 5 uomini, di cui 6 candidati sotto i 40 anni. 

Tra le priorità della lista: miglioramento della viabilità della SS  Marecchiese, la connessione della fibra ottica a tutti i privati, apertura e collaborazione con tutti i Comuni della vallata, Unione dei ComuniParco interregionale del Sasso Simone e Simoncello, Provincia di Rimini e Regione Emilia-Romagna, intercettazione finanziamenti europei, nazionali, regionali per le aree interne, trasporto scolastico gratuito, mantenimento servizio asilo nido abbattendo le rette, ampliamento servizi centro di aggregazione, implementazione servizi di medicina e assistenza di base per anziani e disabili e di visite specialistiche, preservare il ruolo centrale dell'agricoltura nella struttura socio-economica della nostra montagna, favorire i centri commerciali naturali particolare attenzione al turismo naturalistico, enogastronomico e culturale. Riportare Pennabilli quale punto di riferimento nella progettazione e nella promozione culturale, nell’ottica di garantire una vita più felice a chi abita questi territori. Il macro obiettivo è quello di aprirsi alla cultura nella varietà delle sue forme, e di rendere sempre più funzionali e fruibili le strutture che “ospitano” cultura, collaborando, in questo senso, anche con le numerose realtà associative presenti sul territorio comunale e che vantano, ormai, una struttura consolidata.

GLI INCONTRI SUL TERRITORIO Giovedì 23 settembre Ponte Messa ore 21 - venerdì 24 Maciano ore 21 - sabato 25 Soanne alle 19 e Scavolino alle 21 - lunedì 27 Ca' Romano alle 21 - martedì 28 Molino di Bascio alle 21 - mercoledì 29 Miratoio ore 21 - giovedì 30 settembre chiusura Maciano alle 19, Ponte Messa alle 21 - venerdì 1 ottobre chiusura Pennabilli alle 21.

 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >